Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Volontariato, 5,8 milioni per il Sud. C'è anche la Sicilia
RETI LOCALI

Volontariato, 5,8 milioni per il Sud. C'è anche la Sicilia

ROMA. La Fondazione con il Sud mette a disposizione 5,8 milioni di euro per un nuovo bando dedicato al volontariato, rivolto alle reti locali che potranno presentare programmi finalizzati a rafforzare l'impatto della propria azione al Sud, nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, migliorando e ampliando l'offerta, la qualità e la diversificazione dei servizi ai cittadini.

Il bando prevede che le reti locali siano composte da almeno 5 organizzazioni di volontariato. Potranno essere coinvolti, oltre al mondo del terzo settore, quello economico, della scuola e delle istituzioni; le organizzazioni di volontariato dovranno comunque rappresentare almeno il 75% dei componenti della rete.

Le proposte dovranno far riferimento a una sola regione di intervento e prevedere un contributo massimo di 80 mila euro. Saranno valutate positivamente le proposte che prevedano, tra l'altro: la valorizzazione e qualificazione dei volontari; il coinvolgimento di soggetti di natura diversa (istituzioni, imprese, terzo settore, ecc.) e l'ampliamento della rete esistente ad altre organizzazioni di volontariato; l'innovazione a livello organizzativo e metodologico; il coinvolgimento di categorie tradizionalmente escluse da opportunità di partecipazione sociale (immigrati, anziani, disabili, ecc.). Le proposte dovranno essere presentate online sul sito www.fondazioneconilsud.it. La scadenza è diversificata in base alla regione: 16 maggio per Basilicata e Sicilia; 18 maggio per Calabria e Puglia; 20 maggio per Campania e Sardegna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X