Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Slitta la pubblicazione del bilancio, spesa della Regione bloccata
PALAZZO D’ORLEANS

Slitta la pubblicazione del bilancio, spesa della Regione bloccata

di
Si teme per il pagamento di stipendi e pensioni, ma il Ragioniere generale rassicura: mercoledì sarà in Gazzetta ufficiale

PALERMO. Approvato due settimane fa, il bilancio non è ancora stato pubblicato. E neppure la Finanziaria è finita sulla Gazzetta Ufficiale. Resta quindi bloccata la spesa della Regione. E dovrebbe essere così almeno fino a dopodomani, secondo quanto filtra dall’assessorato all’Economia.

Mai verificatosi prima un ritardo di due settimane nella pubblicazione della manovra. L’esercizio provvisorio, che aveva permesso nei due mesi precedenti di spendere seppure col contagocce, è scaduto il 29 febbraio. Ma la Regione era arrivata in tempo, il primo marzo a varare la Finanziaria per evitare di dover prolungare questa misura transitoria. Invece poi la pubblicazione in Gazzetta, senza la quale la legge non entra in vigore, è rimasta bloccata.

E con essa rimane bloccata la spesa della Regione. Il Ragioniere generale, Salvatore Sammartano, non vede problemi nel ritardo: “Stiamo solo verificando che tutti i numeri siano corretti. Quest’anno il bilancio ha una nuova impostazione contabile e ciò ha richiesto un supplemento di controlli per evitare problemi”. Sammartano assicura che entro domani sarà inviato il testo ufficiale al presidente dell’Ars per la firma, questo dovrebbe permettere poi alla Regione di pubblicare tutto già mercoledì. Servirà a quel punto un’edizione straordinaria della Gazzetta Ufficiale.

Il ritardo nella pubblicazione è stato notato con preoccupazione negli uffici regionali: senza questo passaggio non è possibile mettere in pagamento neppure stipendi e pensioni, e le scadenze contabili si stanno avvicinando. Ma Sammartano assicura che “non ci saranno problemi da questo punto di vista”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X