Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIABILITA'

Maltempo, la Sicilia bloccata da piogge e frane: disagi anche lungo le strade statali

di

PALERMO. I disagi per gli automobilisti siciliani con la stagione delle piogge aumentano. Tra frane e lavori si prevede un periodo molto difficile tenendo conto anche del tappo nella zona del viadotto Himera sulla Palermo-Catania.

In queste ore ad alcune interruzioni provocate dalle precipitazioni sono state messe delle pezze, per altre restano ancora aperti i cantieri, in qualche caso lunghissimi. Sulla statale a scorrimento veloce Palermo-Agrigento, nella zona di Villafrati, l’esondazione di alcuni torrenti ha provocato per circa 15 ore la chiusura al traffico dal chilometro 222 al 229.

Gli operai dell’Anas hanno lavorato per tutta la notte e fino alla mattina per riaprire la statale, chiusa da giovedì sera, nel tratto tra Lercara Friddi e il bivio Tumarrano. Sono entrate in azione pale meccaniche e mezzi per rimuovere dall’asfalto fango e detriti caduti sulla sede stradale. La Palermo-Agrigento, già interessata da lavori di manutenzione in diversi tratti, resta al momento con numerosi restringimenti.


Gli operai dell’Anas sono stati poi al lavoro lungo la strada statale 121, chiusa tra Marianopoli, in provincia di Caltanissetta (km 153,300) ed Alia, in provincia di Palermo (km 188,000). In questo tratto restano sempre dei restringimenti. Sempre chiuso al traffico - a causa di smottamenti del versante montuoso che hanno coinvolto il piano viabile - anche un tratto della strada statale 186 «di Monreale», dal km 10+600 al km 15+800, dove prosegue il lavoro dell’Anas per liberare l’arteria da fango e detriti. Interrotto al traffico anche un tratto della strada statale 188 «Centro Occidentale Sicula», dal km 141,000 (località Prizzi) al km 157,400 (località Lercara Friddi), a causa degli allagamenti. Disagi infine anche lungo la strada statale 119 «di Gibellina», sempre a causa di smottamenti, chiusa tra il km 27+000 e il km 35+000, tra Alcamo e Santa Ninfa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X