Venerdì, 29 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Baccei: “Bisogna sistemare i conti, da novembre il blocco della spesa”
I NODI DELLA REGIONE

Baccei: “Bisogna sistemare i conti,
da novembre il blocco della spesa”

PALERMO. "Lo dico con la massima trasparenza: è probabile che nel mese di novembre bloccheremo la spesa sino a fine anno. Sono stato il primo a denunciare le entrate gonfiate che sono inferiori alle previsioni, adesso bisogna sistemare i conti". Lo ha detto Alessandro Baccei, assessore regionale all'Economia, intervenendo in aula all'Ars nel corso dell'esame della manovra di assestamento. "Io non sono siciliano - ha aggiunto - qui non conosco nessuno. In aula i deputati intervengono, espongono i problemi delle diverse categorie, ma io qui faccio il mio lavoro in base ai numeri: il mio ruolo è quello di far quadrare i conti. E non prendo impegni, se so di non poterli mantenere".

Per "blocco della spesa" si intende il blocco di nuovi impegni di spesa: restano garantite le spese obbligatorie come stipendi, utenze e forniture essenziali. Baccei aggiunge: "Voglio vederci chiaro sulla gestione dei Consorzi di Bonifica: nonostante il divieto di assunzioni, il costo per il personale è aumentato molto. Ho chiesto più volte chiarimenti, mi è arrivato un pezzo di carta sul quale c'era scritto che il costo è aumentato di 5 milioni. Ma voglio capire come". Baccei lo ha intervenendo in aula nel corso dell'esame della manovra correttiva, a proposito di un emendamento presentato da Marco Flacone (FI) che chiede di spostare un milione e mezzo di euro dal Fondo per lo spettacolo per i Teatri, ai Consorzi di bonifica. "Non ho nulla contro i Consorzi di Bonifica - ha detto Baccei - chiedo solo di conoscere i conti, capire come vengono spesi i fondi. Lo chiedo da tempo, senza avere risposta".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X