Venerdì, 07 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Alitalia divorzia da Air France: la partnership finirà nel 2017
GLI ACCORDI

Alitalia divorzia da Air France: la partnership finirà nel 2017

ROMA. Alitalia Sai divorzia da Air France-Klm. Lo comunica la compagnia italiana, spiegando che non rinnoverà la partnership, e i relativi accordi di joint venture ancillari, con Air France-KLM, quando questi giungeranno a scadenza nel 2017.

Gli accordi disciplinano i servizi passeggeri gestiti dai tre vettori tra l'Italia e la Francia (e oltre) e tra l'Italia e i Paesi Bassi (e oltre), e il marketing, la vendita e la distribuzione dei servizi Cargo Belly di Alitalia gestiti da Air France-KLM, precisa la nota di Alitalia. Gli accordi originali - aggiunge la compagnia italiana - sono stati definiti da Alitalia CAI nel 2009 e nel 2010, in un contesto economico allora molto diverso, e sono stati successivamente trasferiti ad Alitalia SAI nel gennaio del 2015.

Cassano, accordi Air France-Klm non più vantaggiosi  - Gli accordi di partnership con Air France-Klm "non sono più vantaggiosi - ne' sotto il profilo commerciale, ne' sotto il profilo strategico - per la nuova Alitalia e per il suo ambizioso piano di rilancio". Così l'a.d. di Alitalia Silvano Cassano spiega la decisione di abbandonare la partnership con il Gruppo franco-olandese. "Sono stati negoziati quando Alitalia era in una posizione molto diversa - aggiunge -, con il risultato che gli stessi accordi, nella loro forma attuale, favoriscono la controparte".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X