Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Mercati petroliferi in crescita, pioggia di rincari sulla benzina
CARBURANTI

Mercati petroliferi in crescita, pioggia di rincari sulla benzina

In particolare, ad aumentare benzina e diesel di 1 cent/litro sono oggi Eni, Q8-Shell e Tamoil

ROMA. Mercati internazionali dei prodotti petroliferi ancora in crescita e prezzi raccomandati sulla rete carburanti italiana che vedono oggi una pioggia di rincari, dopo il primo accenno di rialzo di ieri di IP. In particolare, ad aumentare benzina e diesel di 1 cent/litro sono oggi Eni, Q8-Shell e Tamoil, mentre TotalErg è salita sui due carburanti di 2 cent ed Esso è intervenuta soltanto sul gasolio (+1 cent). Sul territorio, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mse, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina oscilla, a seconda dei diversi marchi, da 1,566 a 1,596 euro/litro (no-logo 1,541). Per il diesel si registrano prezzi medi che passano da 1,426 a 1,454 euro/litro (no-logo a 1,408). Quanto al servito, per la verde i prezzi medi nazionali praticati sugli impianti colorati vanno da 1,628 a 1,721 euro/litro (no-logo a 1,570), il diesel da 1,488 a 1,578 euro/litro (no-logo a 1,436) e il Gpl da 0,626 a 0,654 euro/litro (no-logo a 0,614).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X