Venerdì, 14 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Da Palermo a Taormina: parte l’asta per sei hotel di lusso
TRIBUNALE DI ROMA

Da Palermo a Taormina: parte l’asta per sei hotel di lusso

Il prezzo delle strutture del gruppo Acqua Marcia è di 241 milioni. Ma sarà possibile presentare offerte per singoli alberghi

PALERMO. Parte l'asta per la vendita degli hotel di lusso del gruppo Acqua Marcia in Sicilia. Ammonta a 241 milioni di euro il prezzo delle sei strutture della catena del gruppo presieduto da Francesco Caltagirone Bellavista. La sezione fallimentare del Tribunale di Roma ha messo in vendita: Grand Hotel Villa Igiea, Grand Hotel ed Des Palmes e Hotel Excelsior Hilton di Palermo, Excelsior Grand Hotel di Catania, Hotel Des Etrangers & Spa di Siracusa e San Domenico Palace Hotel di Taormina. C'è tempo fino a giugno per presentare manifestazione di interesse e accedere ai dati per l'approfondimento dei dettagli.

Quindi gli aspiranti acquirenti potranno fare la propria offerta sia per un singolo albergo sia per più strutture o per l'intero blocco. Le offerte potranno essere presentate entro le 12 di venerdì 26 giugno. L'apertura delle buste avverrà il primo luglio 2015 alle ore 12 presso uno studio notarile. Già circolano le prime indiscrezioni sui possibili interessati. Tra i nomi spicca quello del gruppo internazionale Best Western. Ma si parla anche della famiglia reale di Abu Dhabi che sarebbe interessata solo a una parte degli hotel in vendita. VI.COR.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X