Domenica, 29 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Crisi, lo spread scende a 84: toccati i minimi da settembre 2008
TRA IL BTP E BUND

Crisi, lo spread scende a 84: toccati i minimi da settembre 2008

Lo spread tra il Btp e il Bund scende a 84 punti base, segnando i minimi da settembre 2008. Il tasso cala all'1,04%. Lo spread della Spagna segna 87 punti base col rendimento dei Bonos all'1,059%.

ROMA. Lo spread tra il Btp e il Bund scende a 84 punti base, segnando i minimi da settembre 2008. Il tasso cala all'1,04%.
Lo spread della Spagna segna 87 punti base col rendimento dei Bonos all'1,059%.

Ok asta Btp, minimo record tasso 3 anni, 0,15%  - Il Tesoro ha assegnato tutti i 2,5 miliardi di euro di Btp a tre anni, col tasso al nuovo minimo record dello 0,15%, in discesa dallo 0,44% di febbraio. Venduti anche 3 miliardi di Btp a 7 anni, aprile 2022, con un rendimento in calo allo 0,71% dall'1,23% precedente, e 1,750 miliardi di Btp a 30 anni, settembre 2046, ad un tasso dell'1,86%.
In totale Via XX Settembre ha collocato 7,25 miliardi di titoli, target massimo dell'asta odierna. La domanda per il Btp triennale è stata pari a 1,88 volte l'importo offerto rispetto a 1,83 del collocamento precedente, per il titolo a sette anni pari a 1,49 da 1,44 precedente mentre per il Btp a 30 anni il rapporto di copertura è pari a 1,57.

Milano al palo (+0,05%) con Europa, bene le banche  - Milano resta al palo (+0,05%) col resto d'Europa dopo le aste di Btp. Brilla la moda con Yoox (+2,5%) e Ferragamo (+1,98%), recupera Tenaris (+2,08%), mentre Bpm (+1,76%) e Bper (+1,47%) beneficiano del giudizio di Jp Morgan in un report sulla 'bad bank' e, al pari del Banco (+1,66%), del sì della Camera alla riforma. Prosegue la marcia Fca (+1,37%), scivola Generali (-3,09%) dopo dati deludenti. Giù Rcs (-5%) 'tagliata' da Kepler e Banca Akros per i risultati sotto le previsioni.

Asia positiva, scommette su politica espansiva Cina  - Le borse asiatiche ritrovano compatte la crescita in dieci giorni grazie alle attese di una politica monetaria più espansiva in Cina dopo il taglio dei tassi deciso dalla banca centrale sudcoreana. Tokyo guadagna l'1,43%, Hong Kong a seduta ancora in corso sale dello 0,36%, Shangai mette a segno un più deciso +1,78%. Soffre invece Seul (-0,52%).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X