Sabato, 27 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Forti rimbalzi nei mercati, il prezzo della benzina torna a salire
CARBURANTI

Forti rimbalzi nei mercati, il prezzo della benzina torna a salire

ROMA. Mercati internazionali dei prodotti petroliferi in forte rimbalzo e prezzi raccomandati sulla rete carburanti italiana che tornano a salire. A mettere mano ai listini di benzina e diesel, infatti, sono state sabato Eni (+1 cent/litro) e IP (+0,8 cent), seguite oggi da Esso (+1 cent). Sul territorio, quindi, prezzi praticati nuovamente in leggero aumento.

Secondo quanto risulta in un campione di impianti che rappresenta la situazione italiana per il servizio Check-Up Prezzi QE, il prezzo medio praticato «servito» della benzina va oggi dall'1,653 euro/litro di Eni all'1,679 di Tamoil (no-logo a 1,491). Per il diesel si passa dall'1,569 euro/litro di Eni all'1,590 di Q8 e Tamoil (no-logo a 1,397). Il Gpl, infine, è tra 0,587 euro/litro di Esso e 0,624 di Shell (no-logo a 0,570). Le punte massime sempre sul «servito», osservate per tutti e tre i prodotti nell'Italia meridionale, risultano in crescita a 1,750 euro/litro per la benzina mentre sono ferme a 1,645 euro/litro per il diesel e 0,653 euro/litro per il Gpl.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X