Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Prezzi della benzina ancora al ribasso, si registrano cali record per il self service
IL DATO

Prezzi della benzina ancora al ribasso, si registrano cali record per il self service

Nelle aree dove la competizione tra Gdo, no-logo e full self h24 è più accesa si attestano rispettivamente a 1,33 e 1,26 euro al litro

ROMA. Prezzi dei carburanti ancora in calo in tutta Italia, con ritocchi al "servito" e ribassi record al self, che registra i valori più bassi rispetto alla fine del 2014 per verde e gasolio: nelle aree dove la competizione tra Gdo, no-logo e full self h24 è più accesa si attestano rispettivamente a 1,33 e 1,26 euro al litro.

È quanto risulta dalle rilevazioni di Quotidiano energia mentre Staffetta Quotidiana registra i cali dei prezzi consigliati per Esso (-1 centesimo su benzina e diesel), Shell (-1 cent sulla verde e -0,5 cent sul diesel) e TotalErg (-1 cent su entrambi i prodotti). Il prezzo medio praticato «servito» della benzina va oggi dall'1,559 euro/litro di Eni all'1,587 di Shell (no-logo a 1,429). Per il diesel si passa dall'1,481 euro/litro di Eni all'1,516 di Tamoil (no-logo a 1,339). Il Gpl, infine, è tra 0,596 euro/litro di Eni e 0,616 di Shell (no-logo a 0,590). Le punte minime sempre sul «servito» (no-logo escluse), osservate per tutti e tre i prodotti nel nord Italia, si attestano a 1,472 euro/litro per la benzina, 1,419 per il diesel e 0,554 per il Gpl.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X