Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura In un film il lockdown visto dalla Sicilia, al cinema anche un giovane attore palermitano
LA STORIA

In un film il lockdown visto dalla Sicilia, al cinema anche un giovane attore palermitano

Il lockdown visto dalla Sicilia. È il tema centrale de “Il teorema della felicità” di cui Odflix Canada e Dorado Pictures Italia hanno annunciato nei prossimi giorni l’uscita del primo trailer.

Un film scritto e diretto da Luca Fortino, con un cast in cui trovano posto Andrea Tidona, Orio Scaduto, Marie Ange Barbancourt, Anna Attademo, Francesco Russo ed il giovane palermitano Antonio Tancredi Cadili, 10 anni, per la prima volta sullo schermo ma che ha già fatto parlare di sé come giovane musicista e per la sua passione per i pupi siciliani che lo ha portato anche in Cina, alla corte del presidente Xi Jinping.

Il film è stato girato a Palermo nel settembre del 2020 e racconta la difficile situazione di una famiglia siciliana proprio nel periodo del primo lockdown: in cui il protagonista Nino (Orio Scaduto) non può aprire il suo ristornate per via delle restrizioni legate alla pandemia da Covid-19.

"Un film - dicono i produttori - che parla di felicità e come raggiungerla, che invita a rafforzare il concetto della famiglia e che riporta a quei valori che dovrebbero costituire le radici di ogni uomo. La colonna sonora è da Francesco Perri, compositore per il cinema e direttore d’orchestra con oltre 500 concerti in giro per il mondo".

L’uscita nelle sale cinematografiche è prevista per il 2022 dalla casa di distribuzione canadese Cinémas Guzzo les Films.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X