Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura A Laura Forti il SuperMondello e il Mondello Giovani con «Forse mio padre»
LIBRI

A Laura Forti il SuperMondello e il Mondello Giovani con «Forse mio padre»

Sicilia, Cultura
Laura Forti

Laura Forti con il romanzo «Forse mio padre», edito da Giuntina, è la vincitrice del premio SuperMondello e del premio Mondello Giovani. I due riconoscimenti sono stati assegnati durante la cerimonia per l’edizione numero 47 del premio Mondello che si è svolta nel salone della Società siciliana per la Storia Patria.
Con Giulio Mozzi e Alessio Torino la scrittrice e drammaturga fiorentina era stata selezionata per la sezione Opera italiana. Della rosa dei vincitori candidati al SuperMondello faceva parte anche Lorenzo Tomasin scelto per la sezione Mondello Critica con “Europa romanza. Sette storie linguistiche» (Einaudi).
Laura Forti è considerata una delle drammaturghe italiane più rappresentate all’estero. I suoi testi sono stati tradotti e messi in scena in alcuni paesi e pubblicati in Germania e Francia. All’attività di scrittrice affianca quella di docente di scrittura teatrale e creative writing. Collabora come giornalista con radio e riviste nazionali e internazionali. Ha anche tradotto per Einaudi «I cannibali» di George Tabori. Di lei Giuntina ha già pubblicato «L’acrobata».
«Forse mio padre», il suo ultimo romanzo, racconta una dolorosa storia familiare. Poco prima di morire, una madre rivela alla figlia che il padre non è l’uomo che l’ha cresciuta ma un giovane conosciuto durante l’occupazione nazista che ha lasciato labili tracce dopo la guerra. «C’è in questa storia - dice Laura Forti - un’operazione di memoria e la narrazione di una vicenda umana che va proiettata sul presente».
La vincitrice è stata scelta da una giuria presieduta da Gianni Puglisi e dal voto di 110 lettori qualificati, indicati da ventidue librerie dislocate in tutta Italia, scelte in partnership con l’inserto culturale Domenica - Il Sole 24 Ore. Un’altra giuria di trenta studenti di tre scuole secondarie di secondo grado (due di Palermo e una di Marsala) ha scelto ancora Laura Forti per il premio Mondello Giovani. La manifestazione è promossa da Fondazione Sicilia in collaborazione con il Salone internazionale del libro di Torino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X