Martedì, 11 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Il doodle di Google celebra Audre Lorde: chi era la poetessa che lottò contro il razzismo e l'omofobia
LA STORIA

Il doodle di Google celebra Audre Lorde: chi era la poetessa che lottò contro il razzismo e l'omofobia

doodle, google, Audre Lorde, Sicilia, Cultura
Il doodle di Google dedicato ad Audre Lorde

È dedicato ad Audre Lorde il doodle di Google di oggi, 18 febbraio, giorno in cui la poetessa statunitense avrebbe compiuto 87 anni. Docente, femminista e sostenitrice dei diritti civili, Audre Lorde ha dedicato la sua vita alla lotta contro le discriminazioni razziali, sessiste e classiste: tutti temi trattati nelle sue poesie.

Nata ad Harlem, New York, da genitori di origine caraibica, la sua vita fu influenzata da importanti eventi storici: la seconda guerra mondiale e la nascita del maccartismo negli Stati Uniti negli anni cinquanta. Dotata di forte senso di giustizia e di coraggio, Lorde ha sfidato razzismo, omofobia, sessismo e classismo con grande impegno ed efficacia, partecipando in modo trasversale ai movimenti sociali che hanno segnato la seconda metà del secolo scorso, non solo in America.

Nel 1978 le fu diagnosticato per la prima volta un cancro al seno e fu sottoposta a mastectomia: 6 anni dopo scoprì che il cancro al seno si era metastatizzato nel fegato. Morì il 17 novembre 1992 a soli 58 anni.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X