Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Coronavirus, Lega: "Subito un fondo per gli spettacoli"
TEATRO

Coronavirus, Lega: "Subito un fondo per gli spettacoli"

coronavirus, Sicilia, Cultura

Ribadiamo la necessità immediata di un fondo da destinare a soggetti pubblici e privati, per sostenere i costi per la messa in scena degli spettacoli in calendario che si svolgono nei teatri e che saranno trasmessi via streaming.  In molti Comuni amministrati dal centro destra, si sta già facendo, ma c’è bisogno di un aiuto da parte del Governo. In comuni come Treviso, Potenza, Novara, Monza, Piacenza, Verona, Lodi, Pavia, Monza, Civitavecchia, Pisa  e Genova si sta andando avanti e le Regioni stanno procedono con  i bandi, ma c’è bisogno di un fondo da parte del Governo. Vanno pagati attori e maestranze: gli spettacoli vanno messi in scena, c’è questa necessità e priorità, per evitare che scompaiano intere compagnie e trovarci tra un paio di mesi, privi di questo immenso patrimonio della nostra cultura”.

Lo dichiara la senatrice Lucia Borgonzoni capo dipartimento Cultura della Lega, il presidente della regione Calabria Nino Spirlì con gli assessori leghisti con delega alla cultura di molte regioni italiane Alberto Samonà (Sicilia), Stefano Bruno Galli (Lombardia), Mirko Bisesti (P.A Trento), Giuliano Vettorato (P.A Bolzano), Cristiano Corazzari (Veneto), Giorgia Latini (Marche), Vittoria Poggio (Piemonte) ai quali si aggiungono anche gli assessori Paola Agabiti (Umbria, Lista Tesei) e Andrea Biancareddu (Sardegna, UDC).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X