Mercoledì, 12 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Il salotto dei comici vista mare, Salvo La Rosa su Tgs con "Raccontami"
ALLE 21.40

Il salotto dei comici vista mare, Salvo La Rosa su Tgs con "Raccontami"

di

Un salotto sul mare, la luce del tramonto, e una trasmissione leggera leggera come un cocktail estivo, quello colorato con gli ombrellini. Perché Salvo La Rosa stavolta si è inventato un nuovo format che accoglie i comici siciliani, quelli che la gente ama, che riempiono le piazze, spopolano sul web, avviano tormentoni.

Dal remore «petalose» di Roberto Lipari alle sortite sui balconi di Sasà Salvaggio, dalle scaramucce by brothers dei Sansoni alle risate di coppia di Matranga e Minafò, fino ad arrivare a quel «koala» (non ce ne voglia!) che strappa la risata che è Antonio Pandolfo.

E questo sarà soltanto il primo gruppo, poi si continuerà con l’altra metà dell’isola: tutto su Tgs dove «Raccontami» debutta dal Telimar alle 21,40 (e in replica alle 23, dopo il tg). Due puntate a settimana, il lunedì e il venerdì, poi la domenica le due trasmissioni cucite insieme per un lunga cavalcata di risate. Martedì, mercoledì e domenica, invece, Tgs trasmetterà le repliche di «Di nuovo Insieme», che Salvo La Rosa ha fraternamente diviso con l’amico di sempre, Enrico Guarneri: il format ha avuto talmente tanto successo che le repliche occuperanno gran parte dell’estate.

E torniamo a «Raccontami»: già il titolo la dice lunga sulla formula scelta. Una chiacchierata condita da video, intrusioni autorizzate nel web, contributi, il tutto annunciato dalla bella sigla che Mario Incudine ha scritto apposta per il programma, sugli arrangiamenti di Antonio Vasta. Anche perché – ve lo diciamo in un orecchio – Salvo La Rosa sta portando avanti una bella idea con il cantautore ennese, in «Affaccia Bedda» insieme stanno recuperando antiche serenate nei luoghi più belli della Sicilia, hanno già registrato al Teatro Antico di Taormina e alle grotte della Gurfa ad Alia.

«Vedrete, passeremo qualche ora insieme in leggerezza – dice Salvo La Rosa – credo che in questo momento la gente ha soltanto voglia di cose semplici, risate sincere, un po’ di musica. E noi siamo pronti a darle. Saranno chiacchierate tra amici, con il mare sullo sfondo».

Il primo ospite di «Raccontami», dunque sarà Roberto Lipari, che in questi giorni ha spopolato su Striscia la Notizia: sarà lui a raccontare gli inizi, la voglia di lavorare con Ficarra e Picone (come poi è successo per il suo film), le «lezioni» sul web e quel termine, «petaloso» a cui si trovò in dovere di rispondere anche l’Accademia della Crusca. Da allora in poi, tutta Italia ha scoperto Lipari, e il film ha completato il quadro. Venerdì, invece, toccherà a Sasà Salvaggio: colorato, esuberante, canterino, Sasà è unico e insostituibile, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo, e anche in quel caso si sarebbe ancora lontani dall’originale. Che di questi tempi ha spopolato dai «balconi», legato anche lui alla grande famiglia di «Striscia la notizia».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X