Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CINEMA

"La mafia non è più quella di una volta", in concorso a Venezia il nuovo film di Franco Maresco

La mafia non è più quella di una volta”, il nuovo film di Franco Maresco, cofinanziato dall’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana attraverso la Sicilia Film Commission, nell’ambito del progetto Sensi contemporanei, è stato selezionato in concorso alla 76esima Mostra del Cinema di Venezia.

“Un nuovo capitolo di quell’indagine antropologica su Palermo e la Sicilia, condotta da Maresco con la capacità di provocare che lo contraddistingue, e che non risparmierà risvolti grotteschi ed esilaranti” - come lo ha definito Alberto Barbera, direttore della Mostra, presentando il film alla stampa.

Protagonisti de “La mafia non è più quella di una volta”, prodotto da Rean Mazzone per Ila Palma, sono la fotografa Letizia Battaglia e Ciccio Mira, l’impresario di cantanti neomelodici già protagonista di “Belluscone”.

«È una gran bella notizia – afferma Manlio Messina, Assessore al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana. – La selezione de “La mafia non è più quella di una volta” alla prossima Mostra del Cinema di Venezia conferma la validità delle azioni svolte a sostegno della filiera dell’audiovisivo in Sicilia. Sostegno confermato anche dalla recente pubblicazione del nuovo Avviso Pubblico destinato alle produzioni audiovisive che sceglieranno la Sicilia come location per le loro narrazioni e per la definizione dei propri progetti creativi. La presenza a Venezia del film di Maresco è dunque una preziosa ulteriore occasione per ribadire il ruolo dell’audiovisivo come importante motore di sviluppo culturale ed economico e la sua centralità per la promozione del territorio siciliano.

“La selezione in concorso del film di Franco Maresco, autore dallo sguardo e dal pensiero mai banale, e la presenza costante di autori e film siciliani nei festival nazionali e internazionali di maggiore rilievo – aggiunge il Direttore della Sicilia Film Commission Alessandro Rais – conferma l’attenzione data dalla Regione Siciliana, attraverso l’azione della Sicilia Film Commission, a un cinema rigoroso e di qualità, con l’obiettivo di valorizzare i migliori talenti siciliani che operano all’interno della filiera dell’audiovisivo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X