Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE TV

Ritorno di Beverly Hills: in dubbio la presenza nel cast di Luke Perry e Shannen Doherty

Apprezzatissimo da parte dei fan l'annunicio del ritorno della serie tv anni 90. Molti attori ritorneranno a ricoprire i loro ruoli originari, non si sa ancora se ci saranno new entry.

In molti si chiedono se ci saranno o meno Luke Perry  e Shannen Doherty  di cui ancora non si sa l'effettiva partecipazione.

Luke Perry, come ha anticipato optimaitalia.com, ha un contratto con la CW per lo show Riverdale, dove figura tra i personaggi principali. Per questo motivo l’attore potrebbe essere ancora legato alla produzione della serie tv, e a causa degli impegni sul set, che lo tengono a Vancouver diversi mesi l’anno, potrebbe solo apparire in qualità di guest star nel reboot di Beverly Hills 90210. Questo è un duro colpo per i fan di Dylan McKay che speravano di rivederlo in coppia con Kelly (o Brenda, qualora la Doherty fosse disponibile).

Torna Beverly Hills 90210, sul set lo stesso cast degli anni '90

Il cast originale si è già incontrato per discutere dell’imminente progetto, il gruppo è formato da Jason Priestley (Brandon), Jennie Garth (Kelly), Tori Spelling (Donna), Ian Ziering (Steve), e Brian Austin Green (David). Manca all’appello Gabrielle Carteris (interprete di Andrea), ma sembra che l’attrice dovrebbe tornare nel reboot.

Per quanto riguarda Tiffani Thiessen (Valerie Malone), Hilary Swank (Carly Reynolds), Lindsay Price (Janet Sosna), Vincent Young (Noah Hunter), Vanessa Marcil (Gina Kincaid), e Kathleen Robertson (Clare Arnold) non sappiamo se appariranno nello show o si limiteranno a fare qualche cameo. Non resta perciò che attendere maggiori dettagli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X