Domenica, 13 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Brass Group, la Sicilia a suon di jazz: concerti a Palermo, Catania e Taormina

Brass Group, la Sicilia a suon di jazz: concerti a Palermo, Catania e Taormina

concerti, the brass group, Sicilia, Cultura
Peter Cincotti

PALERMO. Non solo la meravigliosa location dello Spasimo di Palermo ma anche quella del Teatro Antico di Taormina e quello Greco Romano di Catania.

Sono alcune delle location che vedranno impegnata la Fondazione The Brass Group in un cartellone estivo ai nastri di partenza con star di caratura internazionale.

Basti pensare al piano di Peter Cincotti (sabato Teatro Greco Romano Catania, domenica Teatro di Verdura Palermo) o alla chitarra di manouche di Joscho Stephan (giovedì chiesa dello Spasimo).

Questo il programma concertistico che vedrà impegnata la Fondazione durante tutto il periodo estivo fra Palermo, Catania e Taormina.

Si inizia giovedì con il chitarrista manouche Joscho Stephan per un concerto all’insegna dei ritmi gitani.

Sabato ci si sposta al teatro romano di Catania per il primo concerto del pianista Peter Cincotti, che torna in Sicilia dopo un doppio sold out registrato al teatro Santa Cecilia. L’indomani, domenica, Cincotti tornerà a Palermo, città cui ha dedicato anche un brano, per un live al Teatro di Verdura.

Il 5 agosto lo Spasimo ospiterà il raffinato chitarrista argentino Dominic Miller. Oltre che con Sting, ha collaborato con Peter Gabriel, Bryan Adams, Rod Stewart, Paul Young, Phil Collins.

Lo stesso giorno, 5 agosto, il Teatro Antico di Taormina ospiterà il Sicily All Stars, un ensemble che mette insieme i migliori musicisti della scena jazz siciliana.

Il Sicily All Stars sarà di scena il 6 agosto al Teatro di Verdura di Palermo.

Il 10 agosto, sarà la volta dei So Does Your Mother, una funk band romana guidata da Lorenzo Sidoti, di ben dieci elementi, che non si è fermata al semplice progressive rock ma lo ha costantemente contaminato con jazz, funk e progressive rock.

Il 19 agosto, invece, allo Spasimo saranno di scena le musiche da due box interpretate da un trio di voci femminili, quello delle The Robin Gals per un tuffo nello swing più travolgente.

Il 22 agosto ritornano allo Spasimo i Jazz In Progress. La mitica band palermitana guidata da Anna Bonomolo.

Infine il 1 settembre l’Orchestra Jazz Siciliana accompagnerà Davide Shorty al Teatro di Verdura. Il talento palermitano diventato famoso grazie ad un talent scout, è infatti stato allievo della Scuola di Musica del Brass.

“E’ una grande, grandissima stagione - afferma l'autore della rassegna Luca Luzzu, direttore artistico della fondazione - la musica torna, infatti, nella meravigliosa location dello Spasimo e in più il Brass porta le sue note in teatri di grandissimo prestigio. Questo per dire che il jazz è Sicilia, come ormai dimostrato sia per i tanti talenti d’oltreoceano che ne hanno dato lustro, sia per l’amore che il pubblico siciliano ci riserva da tanti anni”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X