Venerdì, 10 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura In tv il genio straordinario di Orson Welles
LO SPECIALE

In tv il genio straordinario di Orson Welles

ROMA. Il genio straordinario di Orson Welles e la sua controversa carriera, sia come regista ed attore che come autore radio tv, rivive nel documentario Il Mago - L'incredibile vita di Orson Welles, di Chuck Workman, in onda in esclusiva e in prima visione tv stasera alle 21.15 su Sky Arte HD (canale 120 e 400 di Sky).

Attraverso documenti inediti, ad una dozzina di sue interviste e testimonianze di amici, estimatori, critici e colleghi di oggi e di ieri (come Jeanne Moreau, Peter Brook, Costa-Gavras, Steven Spielberg, Martin Scorsese, Richard Linklater, Frank Marshall, Paul Mazursky, Wolfgang Puck, Norman Lloyd, Walter Murch e l’amico personale Peter Bogdanovich) il regista pluripremiato Chuck Workman (autore tra gli altri di Precious Images, il cortometraggio con cui ha vinto un Oscar) racconta 50 anni della vita e della carriera di un maestro indiscusso del cinema, capace più di ogni altro di precorrere i tempi, sia dal punto di vista stilistico che narrativo.

Il racconto, che si sviluppa lungo 50 anni, parte dalla sua infanzia, quando Orson Welles inizia a coltivare la passione per la musica, per il teatro, per la scrittura e per la pittura. Nel documentario ci sono scene di quasi tutti i suoi film esistenti, da Hearts of Age (che ha fatto in un giorno quando aveva solo 18 anni) a spezzoni di opere incompiute come The other face of the dream, The Deep e Don Chisciotte. Un’opera che mette a nudo il rapporto controverso che Welles ha avuto con Hollywood, da cui per anni si è separato affrontando non pochi problemi organizzativi e finanziari, e che aiuterà senz'altro a conoscere meglio l’immenso talento di questo artista proprio attraverso le sue parole.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X