Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura "M'illumino di meno", luci spente in oltre 60 monumenti italiani
RISPARMIO ENERGETICO

"M'illumino di meno", luci spente in oltre 60 monumenti italiani

m'illumino di meno, risparmio energetico, Sicilia, Cultura
Roma, Italia

ROMA. Il ministero per i Beni e le attività culturali aderisce per la prima volta alla campagna "M'illumino di meno" promossa da Radio 2 - Caterpillar, giunta alla 13/a edizione, e aumentano di ora in ora i musei, i monumenti e i parchi archeologici statali italiani che parteciperanno all'opera di sensibilizzazione al risparmio energetico.

Dagli scavi di Pompei al Colosseo, dai Bronzi di Riace a Palazzo Pitti di Firenze, dalla Galleria Sabauda di Torino alla Reggia di Caserta agli studios di Cinecittà sono oltre 60 i luoghi della cultura che abbasseranno o spegneranno parte della propria illuminazione dalle 19:00 e alle 19:15 di domani.

L'elenco è in continuo aggiornamento ed è consultabile sul sito internet www.beniculturali.it.

Tra i siti coinvolti, la Soprintendenza Speciale di Pompei, che spegnerà alternativamente in sequenza casuale per pochi secondi il nuovo sistema di illuminazione; a Roma il Vittoriano, il Colosseo e la Galleria Borghese, con le luci esterne spente, le Gallerie nazionali di arte antica e di arte moderna e contemporanea e il Museo etrusco di Villa Giulia, che spegneranno la facciata; il Museo Nazionale Archeologico di Reggio Calabria, che abbasserà l'illuminazione diffusa nella sala dei Bronzi di Riace; il Polo Museale della Puglia, che spegnerà l'illuminazione esterna del Castello Svevo di Bari, del Castello Angioino di Copertino, del Castello Svevo di Trani e del Castello di Manfredonia; il Palazzo Reale di Genova, che spegnerà le luci delle facciate, dell'atrio e del cortile; la Mole Vanvitelliana di Ancona, dove verrà spenta l'illuminazione esterna; il Palazzo Ducale di Urbino, che spegnerà le luci della facciata; il Polo Museale della Lombardia che spegnerà l'illuminazione esterna della Rocca Scaligera di Sirmione; i Musei Reali di Torino, che spegneranno l'illuminazione esterna della Galleria Sabauda; Palazzo Pitti a Firenze, dove verrà spento l'impianto di illuminazione della facciata; il Palazzo Ducale di Mantova, che spegnerà le luci delle facciate; il Parco Archeologico di Paestum che spegnerà l'illuminazione intorno al tempio di Athena; la Reggia di Caserta, che spegnerà l'illuminazione esterna del monumento.

Iniziative analoghe anche per diversi musei dei Poli museali di Sardegna, Basilicata e Piemonte. E ancora il Museo Storico del Castello di Miramare e Parco a Trieste che spegnerà l'illuminazione esterna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X