Lunedì, 01 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Gli Stadio: è stato un anno pieno di avventure, siamo pronti a tornare
DOPO SANREMO

Gli Stadio: è stato un anno pieno di avventure, siamo pronti a tornare

BOLOGNA. «È stato un anno pieno di avventure musicali e umane. Per questo ora verranno mesi di concentrazione e ispirazione, quello che serve per tirare fuori dal cuore la migliore musica. Oggi chiudiamo il sipario di un anno strepitoso e un Tour fatto di voi e di noi...#MissNostalgiaTour. Stanno per nascere tante belle idee e presto ne sentirete parlare... grandi news molto presto!».

Così gli Stadio, sulla loro pagina Facebook, un anno dopo la vittoria al festival di Sanremo con 'Un giorno mi dirai'.

«Grazie - aggiunge la band di Gaetano Curreri - a tutte le persone che da anni ci amano, ci stimano e ci seguono in tutto ciò che facciamo. Grazie al pubblico che da casa scaldò i nostri cuori quella notte. Siamo felici di portarvi con noi per sempre! 'E ricordatevi sempre, la musica come la vita, si può fare solo in un modo... insieme' (Ezio Bosso)».

Gli Stadio iniziano la loro carriera come band di accompagnamento di Lucio Dalla, già dagli anni '70.

Il gruppo nasce ufficialmente nel 1981, ed è lo stesso Dalla a sceglierne il nome. Nel primo album, gli Stadio propongono le loro prime due canzoni, Grande figlio di puttana e Chi te l'ha detto.

Le due canzoni fanno parte della colonna sonora del film Borotalco di Carlo Verdone.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X