Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Addio al comico Niki Giustini, lavorò con Pieraccioni e Conti
AVEVA 52 ANNI

Addio al comico Niki Giustini, lavorò con Pieraccioni e Conti

lutto spettacolo, Carlo Conti, Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni, Niki Giustini, Sicilia, Cultura
Il comico Niki Giustini durante uno spettacolo

PISA. L'attore toscano Niki Giustini è morto nelle scorse ore nel reparto di rianimazione dell'ospedale Cisanello di Pisa dove era ricoverato da circa un mese per gravi problemi di salute.

Aveva 52 anni e negli ultimi tempi aveva lavorato in alcuni show dell'emittente pisana 50Canale. Nato a Waterford, in Irlanda, da una famiglia toscana che poco dopo la sua nascita tornò in Italia, Giustini dal 1983 al 1989 è carabiniere effettivo, prima al Battaglione Firenze e poi al gruppo di Pistoia.

Nel corso a Benevento (1983) conosce Leonardo Pieraccioni con cui farà l'anno di militare e inizierà una lunga amicizia.

Le prime apparizioni televisive risalgono al 1989 in Vernice fresca, trasmissione toscana di successo in onda su Cinquestelle, condotta da Carlo Conti.

Un programma a cui prendono parte anche Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello, oltre a Graziano Salvadori con il quale Niki Giustini sviluppa una lunga collaborazione artistica.

Giustini in quasi 30 anni di carriera ha partecipato a molti varietà delle principali tv nazionali. Nel novembre scorso aveva iniziato l'attività di insegnante alla scuola di comicità di Firenze Accomilab.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X