Mercoledì, 24 Luglio 2019
GIORNALISTI

Premio Francese a Formigli, conduttore di Piazzapulita

PALERMO. Il giornalista e conduttore di Piazzapulita Corrado Formigli è il vincitore della XVIII edizione del Premio giornalistico intitolato a Mario Francese, cronista giudiziario del Giornale di Sicilia, ucciso dalla mafia il 26 gennaio 1979. Il premio dedicato ai giovani giornalisti emergenti, in memoria del figlio di Francese, Giuseppe, è stato assegnato al siracusano Saul Caia. Altri riconoscimenti andranno alle redazioni di TvA e Antenna Sicilia, emittenti alle prese con la crisi economica.

L'appuntamento è per venerdì prossimo, con inizio alle 9,30, al liceo scientifico Benedetto Croce di Palermo, dove si discuterà del tema scelto per quest'anno: "Dalle guerre alla libertà". Durante la manifestazione sarà ricordata Cristiana Matano, prematuramente scomparsa a causa di una grave malattia, storico volto della testata televisiva Tgs.

Silvia Francese, nipote di Mario, sarà in scena con l'attore Salvo Piparo per recitare brani tratti dal libro di Francese "Quando avevamo la guerra in casa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X