Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Pino Daniele, le ceneri trasferite nella "sua" Toscana
A GROSSETO

Pino Daniele, le ceneri trasferite nella "sua" Toscana

Il cantautore napoletano, morto lo scorso 5 gennaio, aveva espresso il desiderio di essere sepolto proprio nel piccolo cimitero del paese che lo aveva ospitato da circa 15 anni

GROSSETO. Le ceneri di Pino Daniele sono dalla notte scorsa al cimitero di Magliano in Toscana (Grosseto). Il cantautore napoletano, morto lo scorso 5 gennaio per un arresto cardiaco dopo un malore accusato nella sua casa nelle campagne di Magliano, aveva espresso il desiderio di essere sepolto proprio nel piccolo cimitero del paese che lo aveva ospitato da circa 15 anni.

Due dei suoi figli hanno portato l'urna cineraria con i resti del cantante nel piccolo cimitero.Per l'occasione sono stati tolti anche i sigilli alla tomba, progettata e costruita in marmo di Carrara e vetro da un architetto grossetano e posta proprio nel punto più alto del cimitero.

Molta la gente che ha visitato la tomba dove campeggia una foto dell'artista mentre suona la chitarra.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X