Domenica, 01 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Concorso sul web: la spiaggia di Bue Marino a San Vito è la più amata dagli italiani
LEGAMBIENTE

Concorso sul web: la spiaggia di Bue Marino a San Vito è la più amata dagli italiani

di
concorso, legambiente, san vito lo capo, spiagge, web, Sicilia, Trapani, Cultura
San Vito Lo Capo

SAN VITO. La spiaggia di Bue Marino, a San Vito lo Capo, è la regina delle spiagge italiane, la più amata dagli italiani. Il gradino più alto del concorso «La più bella sei tu», il contest di Legambiente lanciato sul web per eleggere il lido più bello dell’estate, è toccato proprio al sito di San Vito Lo Capo, scelto tra le 13 spiagge del cuore dal popolo web, strappando così il primato al Comune di Camerota, in provincia di Salerno, che da due anni guidava la classifica.
La spiaggia di Bue Marino deve il suo grande fascino naturalistico a un connubio vincente di paesaggio roccioso e mare cristallino. Secondo e terzo posto sono andati, invece, alla spiaggia del Nastro a Maratea e a Baia dell’Orte a Otranto, in provincia di Lecce. La prima si «incontra» lungo i circa 30 km della suggestiva costa potentina di Maratea, dove la peculiarità del paesaggio è data da rocce a picco sul mare, grotte e piccole calette selvagge. Invece Baia dell’Orte, gioiello della costa salentina, si trova tra la lingua bianca di Punta Facì e l’alto promontorio di Capo d’Otranto.

«Anche quest’anno – dichiara Angelo Gentili, responsabile nazionale di Legambiente turismo - abbiamo avuto una importante e significativa adesione al nostro concorso “La più bella sei tu”, segno che gli italiani hanno voglia di far conoscere i loro luoghi preferiti e del cuore. Tante spiagge incantevoli ed uniche che rappresentano alcune delle mete più significative e apprezzate di questa stagione e che al tempo stesso costituiscono una parte importante della bellezza della nostra Penisola. Alcuni lidi segnalati dal contest sono più selvaggi, altri sono più accessibili e popolari, ma tutti sono accomunati da paesaggi mozzafiato e una bellezza unica che meritano di essere valorizzati attraverso un turismo ecosostenibile. Siamo convinti che la bellezza debba andare di pare passo con la fruizione e la conservazione di questi luoghi, per questo chiediamo agli amministratori e ai cittadini di impegnarsi e di collaborare insieme per mantenere il giusto equilibro e l’armonia tra fruizione e conservazione di questi lidi italiani». La classifica «La più bella sei tu» è stata stilata incrociando le preferenze degli utenti – che hanno potuto votare la spiaggia più bella per oltre due mesi sull’apposito sito dell’iniziativa e sulla pagina Facebook dedicata – con il parere di una giuria di esperti. «Questo premio è un riconoscimento che inorgoglisce l’intero territorio - ha detto il sindaco Matteo Rizzo - che premia ancora una volta un percorso che negli anni si è scelto di fare e, cioè, quello della sostenibilità ambientale e del rispetto del paesaggio. Che il premio venga assegnato dai vacanzieri e turisti ha un valore aggiunto. L’impegno è quello di tutelare le nostre bellezze e di farne punti d’attrazione per i turisti».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X