Venerdì, 05 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Il mito di Orfeo ed Euridice in scena al Massimo di Palermo
CITTA' DA VIVERE

Il mito di Orfeo ed Euridice in scena al Massimo di Palermo

di

PALERMO
Appuntamenti
I casting per cercare dieci nuovi volti del mondo della moda continueranno anche oggi . Visto il grande successo riscontrato tra i più giovani, il centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea ha deciso di prorogare di un giorno le iscrizioni per le selezioni di “Faremo di te una star”. In omaggio un book fotografico. Per partecipare ai casting è semplicissimo. Basta avere tra i 16 e i 24 anni di età e iscriversi presso il punto informativo in piazza Centrale allestito all’interno del Conca D’Oro, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 20. Tra i documenti da consegnare: una fototessera e una fotocopia della carta d’identità (i minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore). Sempre oggi (ma proseguiranno anche domenica) al via i casting dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. In giuria: Sergio Abbate, Eliana Chiavetta, Filippo Scrima e un rappresentante della rivista Cult. I dieci, tra ragazze e ragazzi, selezionati sfileranno il 14 marzo al fianco di modelli e modelle professionisti (in passerella anche bambini dai 6 ai 12 anni) in occasione del grande evento per festeggiare il terzo anniversario del centro commerciale.
-
Oggi alla ex Real Fonderia della Cala "Palermo Pulita", organizza una giornata di sensibilizzazione e promozione per bambini e adulti sulle tematiche ambientali. Dalle 9.30 alle 13.00 "Blue Mission - Il laboratorio sul mare", "Divertiamoci Riciclando", "Sportello Informativo sui servizi del territorio ed Ascolto cittadini", "Laboratorio creare con la plastica", "Laboratorio creativo con la carta", "Laboratorio Creativo riciclo"", "Mappa di Palermo Pulita", "Fiabe di Stoffa". Nel pomeriggio invece"Blue Mission - Il laboratorio sul mare", "Divertiamoci Riciclando", "Sportello Informativo sui servizi del territorio ed Ascolto cittadini", "Laboratorio creare con la plastica", "Laboratorio creativo con la carta", "Laboratorio Creativo riciclo", "Mappa di Palermo Pulita", "Intervista del Segugio", "Laboratorio riciclo e riuso", "Flash Mob". Ingresso libero.
-
Torna oggi dalle 10 a viale delle Scienze l’ottava edizione della manifestazione “Esperienza inSegna”, in programma dal 21 al 28 febbraio all’edificio 19. Si comincia oggi alle ore 10 con la tavola rotonda inaugurale. Ingresso libero.

Da sentire
Nuovo appuntamento sabato stasera alle 22 al Morrison Cafè di piazzetta delle Vergini - locale del centro storico di Palermo (raggiungibile o da via Maqueda o da corso Vittorio Emanuele) con la rassegna di musica fatta per il pubblico che si vuole scatenare in pista “Alzati e muovi il culo”. Obbligo assoluto di fare ballare tutti sarà compito de Le Morgane, accompagnate dalla chitarra, dalla batteria e dal basso della loro band dance. Ingresso gratuito.
-
Stasera alle 21,15 allo Spasimo di Palermo, nell'ambito della rassegna “Musiche del nostro tempo”, la Fondazione The Brass Group organizza il concerto di Vincenzo Palermo e i Fala Brasil. Il tutto sarà accompagnato da Gianni La Rosa (voce e basso), Giampaolo Terranova (batteria), Alessandra Micale e Angela Renna (percussioni). Biglietto 10 euro.

Solidarietà
Un ponte ideale tra la Somalia e la Romania passando per la Sicilia è il tema della ‘’Giornata Nazionale di Cultura, Arte e Folklore”. La manifestazione, che si svolgerà oggi alle ore 17 al  Teatro Ranchibile di Palermo, nasce per raccogliere fondi in favore dei due Paesi per la costruzione di presidi ospedalieri. “E’ un obiettivo ambizioso che l’Accademia vuole intestarsi come assoluta priorità – dichiara emozionato il prof. Giovanni Giampino, presidente dell’Accademia internazionale Giuseppe Pitrè – la presenza dei numerosi e qualificati ospiti vuole dimostrare la serietà del progetto e l’impegno profuso da tutti”. La serata, presentata da Roberto Marco Oddo, vedrà susseguirsi sul palco del Teatro Ranchibile di via Libertà 199, a Palermo, opere sinfoniche, commedie comico-dialettali ed esibizioni folkloristiche. Saranno presenti il Ministro della Sanità della Somalia Asman Mohamud Mohamed Duflè, il Rettore dell’università di Benadir Abdi Dalmar, Dott. Ciro Di Costanzo del corpo diplomatico della Romania in Italia, gli avvocati di Stato dell’Albania dott. Edward Kaftalli e Kociu Marenglen, il Direttore del Ministero delle politiche agricole dell’Albania Arben Merra, Valeria Secan delegata dello Stato Moldavo, il poeta palestinese Salah Mahamed e la poetessa Shadya Hamed. Altri ospiti, il Ministro Pleni Potenziario affari internazionali della Farnesina dott. Giorgio Bosco, il dott. Danilo Lipani e il dott. Giuseppe Catalanotto delegati nazionali dell’accademia Pitrè, l’On. Vincenzino Culicchia, il prof. Aurelio Rigoli del Centro Nazionale Etnostoria di Palermo e i sindaci di Campobello di Mazara, Castelvetrano e Partanna che hanno patrocinato l’evento. Costo del biglietto 7 euro.

A teatro
Il mito di Orfeo ed Euridice, riletto dal regista e coreografo Frédéric Flamand, andrà in scena al Teatro Massimo di Palermo fino al prossimo 27 febbraio. Appuntamento alle 20.30. Biglietti da 15 a 125 euro.
-
Oggi dalle 21 torna sul palco del teatro Finocchiaro di via Roma il Gran Varietà con soubrettes, piece comique e musica. Prevista la partecipazione di Stella Maris Guidi con la regia di Katiuska Falbo e Casimiro Alaimo. Ingresso 30 euro con cena.

Da vedere
A palazzo Branciforte si potrà visitare la mostra per il militare polacco Jan Karski, in occasione del settantesimo anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz. La mostra è visitabile fino a domenica 15 marzo. Durante il pomeriggio saranno presentati il libro "La mia testimonianza davanti al mondo. Storia di uno stato segreto di Jan Karski" a cura e con la traduzione di Luca Bernardini e il fumetto "Jan Karski. L’uomo che scopri l’Olocausto" di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, alla presenza degli autori. Verranno anche proiettate delle interviste a Jan Karski dagli archivi della Rai Teche e United States Holocaust Memorial Museum. Interverrà di Luca Bernardini, professore di letteratura e cultura polacca presso l’Università degli Studi di Milano.
-
Oggi una mostra su Cappuccetto Rosso potrà essere visitata fino domenica 1 marzo, allo spazio mostre al primo piano della libreria Feltrinelli.  “Il ritorno di Cappuccetto Rosso” è uno dei “libri da parati” di Verba Volant edizioni. La storia è rivisitata con arguzia e modernità da Annamaria Piccione ed illustrata da Monica Saladino con le meravigliose tavole materiche e preziose che si potranno ammirare dal vivo.
-
La straordinaria capacità di un artista di raccontare il proprio mondo interiore, dando nuove forme alla ricchezza del suo stile. Il rapporto con la madre, la voglia di oltrepassare i confini del visibile, l’osservazione delle cose attraverso il candore e la curiosità dello sguardo di un bimbo. Le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri, riunite in “1948”: alla galleria La Piana Arte contemporanea di Palermo (via Isidoro La Lumia 79) e sarà visitabile fino al 21 febbraio dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.00 (chiusura mercoledì mattina; ingresso libero). “
-
Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri.  Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone  sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.

CATANIA
A teatro
Oggi al teatro Metropolitan dalle 21,15 Antonio Albanese sarà in scena con i suoi volti e personaggi. Biglietti da 23 a 38 euro.

AGRIGENTO
Oggi nell’ambito del Festival del Mandorlo in fiore  ci sarà un doppio spettacolo del Festival internazionale del folklore, alle ore 16 ed alle 21, al teatro Pirandello con i gruppi del Festival e dell’European Dance caravan con i gruppi provenienti da Grecia, Italia, Olanda, Polonia, Spagna e Ungheria. Gli spettacoli saranno presentati da Salvo la Rosa e Claudia Tosoni mentre testimone del caravan sarà Massimiliano Morra. La direzione artistica è affidata a Francesco Bellomo e quella del festival a Nino Lauretta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X