Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura “Il bello d'esser brutti”, J-Ax incontra i fan a Palermo
CITTA' DA VIVERE

“Il bello d'esser brutti”, J-Ax incontra i fan a Palermo

di

PALERMO
Da sentire
Oggi J-Ax firmerà le copie del suo nuovo album “Il bello d'esser brutti” alla Feltrinelli di via Cavour. Appuntamento con i fans alle 15.

Appuntamenti
Continua il Festival della Città Educativa, oggi al Centro Tao dalle ore 15.30 alle 19 in conferenza si parla di gioco e tempo libero.

Da leggere
Oggi al circolo Rosa Luxemburg ci sarà un incontro dal titolo: "Per una critica dell'economia dominante. Ciclo d'incontri sulla teoria economica per capire meglio la crisi". Dalle 17.30 continua il seminario sul libro "Storia del valore-lavoro" di Giorgio Gattei. Ingresso libero.

Da sentire
Sul palco di Spillo stasera dalle 22 ci sarà la Radio Baccando Band tributo a Gianna Nannini. I musicisti Claudia Fazzello (voce) Gianni Armetta (tastiere e synth) Vito Di Pietra (batteria) Massimo Cicatello (chitarre) Mimmo Alba (basso) proporranno i brani più famosi della cantante. Ingresso libero.

Da vedere
Dare una nuova vita ai materiali che andrebbero a finire tra i rifiuti. Il riciclo non è mai stato così fashion. Una mostra di bijoux e creazioni artigianali a Villa Niscemi , in piazza dei Quartieri, 2. «Di/mostra il valore dell’eco-design»,il titolo della mostra di Nunzia Ogliormino visitabile fino al 15 del mese, con il patrocinio del Comune di Palermo. L’intento è di esprimere il valore del riuso, attraverso il quale si trasforma materiale destinato alle discariche in veri e propri gioielli.
-
Oggi una mostra su Cappuccetto Rosso potrà essere visitata fino domenica 1 marzo, allo spazio mostre al primo piano della libreria Feltrinelli. “Il ritorno di Cappucceto Rosso” è uno dei “libri da parati” di Verba Volant edizioni. La storia è rivisitata con arguzia e modernità da Annamaria Piccione ed illustrata da Monica Saladino con le meravigliose tavole materiche e preziose che si potranno ammirare dal vivo. Seguirà brindisi con i vini Planeta.
-
Oggi a palazzo Ziino si potrà visitare la mostra antologica che racconta il lungo iter artistico di Franco Accursio Gulino. L’allestimento è nato da un progetto dell'associazione culturale Tabularium, in collaborazione con Agorà- Centro servizi per l’arte contemporanea, sostenuta dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo, a cura di Paola Nicita. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 13 febbraio dalle 9.30 alle 18.30.
-
La straordinaria capacità di un artista di raccontare il proprio mondo interiore, dando nuove forme alla ricchezza del suo stile. Il rapporto con la madre, la voglia di oltrepassare i confini del visibile, l’osservazione delle cose attraverso il candore e la curiosità dello sguardo di un bimbo. Le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri, riunite in “1948”: alla galleria La Piana Arte contemporanea di Palermo (via Isidoro La Lumia 79) e sarà visitabile fino al 21 febbraio dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.00 (chiusura mercoledì mattina; ingresso libero). “
-
Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri. Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X