Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura A Palermo una mostra su Cappuccetto Rosso
CITTA' DA VIVERE

A Palermo una mostra su Cappuccetto Rosso

di

PALERMO
Da vedere
A Palazzo delle Aquile lsarà possibile visitare a mostra fotografica “AMare senza confini”. Si tratta di cento scatti del fotografo palermitano Igor Petyx che raccontano l’arrivo dei migranti a Palermo nel 2014 e la macchina della solidarietà che li ha accolti, sotto la guida del prefetto Francesca Cannizzo coadiuvata dai volontari del Comitato Provinciale di Croce Rossa e della Protezione Civile, forze dell’ordine, medici e mediatori culturali e dall'Ugem, l'unità per la gestione delle competenze comunali relative all'emergenza migranti con a capo l'assessore alle Attività sociali, Agnese Ciulla.  La mostra, nata per ringraziare la città di Palermo che ha dimostrato, ancora una volta, in tema di migranti, di essere una città dell’accoglienza, rappresenta anche un'occasione per raccogliere fondi per l'acquisto di un nuovo PMA (posto medico avanzato), struttura sanitaria essenziale nelle situazioni di emergenza a favore di Croce Rossa, Sarà, infatti, possibile acquistare al costo di 10 euro un calendario del 2015 con una selezione degli scatti di Igor Petyx, esposti, accompagnati da un testo della giornalista Claudia Brunetto. La mostra di Palazzo delle Aquile rimarrà aperta al pubblico, con ingresso libero, dalle ore 9.00 alle ore 19.00 fino a domenica alle ore 12.00.
-
Oggi una mostra su Cappuccetto Rosso potrà essere visitata fino domenica 1 marzo, allo spazio mostre al primo piano della libreria Feltrinelli.  “Il ritorno di Cappuccetto Rosso” è uno dei “libri da parati” di Verba Volant edizioni. La storia è rivisitata con arguzia e modernità da Annamaria Piccione ed illustrata da Monica Saladino con le meravigliose tavole materiche e preziose che si potranno ammirare dal vivo. Seguirà brindisi con i vini Planeta.
-
Oggi a palazzo Ziino si potrà visitare la mostra antologica che racconta il lungo iter artistico di Franco Accursio Gulino. L’allestimento è nato da un progetto dell'associazione culturale Tabularium, in collaborazione con Agorà- Centro servizi per l’arte contemporanea, sostenuta dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo, a cura di Paola Nicita. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 13 febbraio dalle 9.30 alle 18.30.
-
La straordinaria capacità di un artista di raccontare il proprio mondo interiore, dando nuove forme alla ricchezza del suo stile. Il rapporto con la madre, la voglia di oltrepassare i confini del visibile, l’osservazione delle cose attraverso il candore e la curiosità dello sguardo di un bimbo. Le nuove opere del pittore Igor Scalisi Palminteri, riunite in “1948”: alla galleria La Piana Arte contemporanea di Palermo (via Isidoro La Lumia 79) e sarà visitabile fino al 21 febbraio dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.00 (chiusura mercoledì mattina; ingresso libero). “
-
Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri.  Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone  sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.

Da leggere
Nuovo appuntamento stasera alle 21,30 al Morrison Cafè di piazzetta delle Vergini - locale del centro storico di Palermo (raggiungibile o da via Maqueda o da corso Vittorio Emanuele) – con la rassegna “Ti presento il mio”. La presentazione di questa settimana è dedicata al libro di Simone Cascino “Il castello di Lud”. Ingresso libero.
-
Oggi alle 17,30 alla libreria Broadway ci sarà lla presentazione del libro di Andrea Meccia dal titolo "Mediamafia. Cosa Nostra tra cinema e TV" (Di Girolamo editore), introduce e coordina Umberto Santino e intervengono Letizia Battaglia, Enrico Del Mercato, Roberto Scarpinato.

Da sentire
Oggi al Palermo jazz Club doppio appuntamento con la cantante nissena Daniela Spalletta con gli Urban Fabula. Concerto alle 21,15 e alle 22,30. Biglietti 15 euro.
-
Stasera alle 22 allo Studio 22 di via Alessandro Volta ci sarà un concerto degli Schizzechea per rendere omaggio Pino Daniele. Ingresso libero.

Appuntamenti
Esibizioni, spettacoli, musica e divertimento. Grande successo per lo show itinerante del “Circo Acquatico” al centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea, che ha deciso di prorogare la sua permanenza sino all’8 febbraio. Continua, quindi, il grande spettacolo del mondo sommerso, dove protagonista è l’acqua. Magie e suggestioni di una favola incantevole ambientata tra foche, pinguini e coccodrilli. In scena la storia del piccolo Alex che viene condotto dalla sirena Ariel alla scoperta di numerosi amici animali: Lina la foca che con i suoi salti vi toglierà il fiato, il simpatico pinguino Jerry, i pellicani, i coccodrilli, gli animali dell’allegra fattoria e l’anaconda. E poi tanti amici: il capitano giocoliere, l’uomo di gomma, il temerario incantatore di serpenti, la parata dei pirati e le favolose fontane danzanti.  Orari degli spettacoli alle 17.30 e 19.30. Tutti i mercoledì chiuso. Per maggiori informazioni anche per i posti bordo piscina rivolgersi al 347.3978211 oppure al 366.1957404.
-
Oggi ci sarà all’Oratorio di Santa Chiara ci sarà l’inaugurazione di tre sportelli: "Orientamento e Lavoro", "Sanitario e Ginecologico" e "Sostegno psicologico alla genitorialità" ai quali si aggiunge un percorso formativo per l'inclusione lavorativa. Si tratta del progetto "Adilah" rivolto a giovani mamme di quartieri disagiati come lo Zen 2, Ballarò e i rioni Noce e Zisa di Palermo. Organizzano le associazioni "Laboratorio Zen Insieme" nel quartiere Zen 2, o "Santa Chiara", "Kala Onlus" e "Per Esempio" all'Albergheria, nel rione Noce e Zisa lo sportello sarà attivato nella sede dell'associazione "Casa di tutte le genti". Appuntamento alle 16.

A teatro
Oggi al teatro Biondo dalle 21 in scena lo spettacolo “Educazione Fisica” di Elena Stancarelli. Registi  Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco . Biglietti da 12 ai 14 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X