Martedì, 26 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Serata jazz a Palermo con il Javier Girotto Quartet
CITTA' DA VIVERE

Serata jazz a Palermo con il Javier Girotto Quartet

Gli appuntamenti e gli eventi in giro per la Sicilia

PALERMO
Da sentire
Oggi al Palermo Jazz Club dalle 21 sul palco ci sarà il Javier Girotto Quartet che porterà dai suoni afroamericane alle melodie latine. Biglietti 15 euro, posto unico.


-
Nuovo appuntamento al Morrison Cafè di Palermo alle 22 di piazzetta delle Vergini - locale del centro storico di Palermo (raggiungibile o da via Maqueda o da corso Vittorio Emanuele) con la rassegna “Ti presento il mio”. La presentazione di oggi è l’esordio di una band, ovvero i The Green Grooves, che per la prima volta si faranno conoscere al pubblico. La band è formata da: Nicola Anzelmo (voce) Giancarlo Mortellaro (chitarra) Francesco Ferrara (basso), Enrico Tomaselli (batteria). In scaletta pezzi espressione dell'alterntive rock: dai Radiohead agli Editors, dalla potenza degli Audioslave al tripudio dei the Black keys.
-
Anche oggi “Bistrot e retrò”, la rassegna di concerti organizzata da Cucì enoteca creativa in via Salvatore Marchesi 9 (sotto il colonnato, accanto la chiesa di San Michele) dalle 20. Si potrà assistere, tra un bicchiere di vino e pietanze sfiziose, a splendidi concerti non invasivi, dal sound soft e delicato, come si addice a un luogo dove si punta al piacere, partendo dal buon bere. A grande richiesta tornano i Radioflores trio, che porteranno uno show fatto di brani swing dagli anni Trenta e Quaranta ai giorni d'oggi. Spazio così in scaletta ad autori come il Quartetto cetra, il Trio Lescano, Mina, ma anche a Simona Molinari, Amy Winehouse e Nina Zilli. In scaletta anche “That’s amore”, “Pippo non lo sa”, “All about that bass”. Il trio é formato da: Nancy Ferraro (voce, kazoo e ukulele), Daniele Guttilla (contrabbasso, basso acustico e percussioni) e Giulio Barocchieri (chitarra acustica e cori).

A teatro
Oggi alle 10,30 e alle 21 al teatro Biondo ci sarà lo spettacolo “tre sull’altalena” di Luigi Lunari. Previsti spettacoli fino al 27 gennaio. Alle 17,30 invece ci sarà lo spettacolo "Decamerone. Vizi, virtù, passioni" con Stefano Accorsi.
-
Oggi e domenica alle 21 al teatro Al Convento ci sarà il Laboratorio comico del teatro di via Castellana Bandiera, 66. Sul palco si alterneranno tutti gli artisti del team, con tanti nuovi sketch ed esilaranti gag che terranno il pubblico incollato alle poltrone. Conducono il duo comico Matranga&Minafò. Ci saranno anche i comici Antonio Pandolfo, Stefano Piazza, il Mago Plip, i 4 Gusti, i Bruttos, Roberto Lipari, Marco Manera, i Babbaluci, Antonio Balistreri, i Miriddi, Andrea Lupetto, e tanti ospiti d'eccezione. Biglietto 3-5 euro.

Da leggere
Oggi dalle 10 la libreria Modusvivendi dedica il suo circolo di lettura a "La tregua" di Mario Benedetti, con un Modusclub, che consiste nel leggere un libro e il giorno scelto per l'incontro discuterne insieme. Ingresso su prenotazione. Alle 18,30 ci sarà invece la presentazione del libro “Una parete sottile” di Enrico Regazzone. Ingresso libero.
-
Oggi alle 17.30, allo Spazio Cultura della Libreria Macaione, Vicio Matta del collettivo, di appassionati lettori/scrittori, "Letture Maledette" presenta il romanzo di Nicola Oddati "Il teorema della corda", Mondadori Editore. L'incontro è promosso dall'Associazione "People Help the People. Ingresso libero.

Da vedere
Oggi a palazzo Ziino si potrà visitare la mostra antologica che racconta il lungo iter artistico di Franco Accursio Gulino. L’allestimento è nato da un progetto dell'associazione culturale Tabularium, in collaborazione con Agorà- Centro servizi per l’arte contemporanea, sostenuta dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo, a cura di Paola Nicita. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 13 febbraio dalle 9.30 alle 18.30.
-
Oggi a Museo Riso di corso Vittorio Emanuele 365, è possibile visitare la mostra Pianeta X, fino a domani a  cura di Daniela Bigi. Ingresso libero.
-
Fino al 31 gennaio sarà possibile visitare al museo Regionale Salinas di piazza Olivella 24, la mostra “Salinas racconta Salinas, del museo di Palermo e del suo Avvenire”. La mostra è un tributo ad Antonino Salinas, un uomo che dedicò la sua vita agli studi e alla formazione del Museo Nazionale di Palermo, il più antico e prestigioso dell’isola, fondato nel 1814. Sale visitabili da martedì a domenica dalle ore 09.30 alle 19.30.
-
Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri. Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone  sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.
-
In occasione del quarto centenario dalla morte di Doménico Theotocópuli “El Greco”a Toledo (Candía, Creta, 1541 - Toledo, 1614), al centro culturale Cervantes di via Argenteria è possibile visitare l'esposizione fotografica "El Greco Architeto de retablos" che ripercorre i momenti più importanti della sua attività artistica, in Spagna, nell’ambito dell’arte del retablo ovvero delle pale d’altare. Visitabile con ingresso libero dal lunedì al giovedì dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 e venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00. Ingresso libero.

Appuntamenti
“Palermo on ice”, la pista su ghiaccio per il terzo anno consecutivo all’interno del pattinodromo comunale del Giardino Inglese (ingresso diretto da via Duca della Verdura oppure da via Liberta o via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa). Uno spazio grande oltre 800 metri quadri (la pista ne occupa 600) e coperto da una tensostruttura, dove bambini, adulti, adolescenti e gruppi di amici potranno divertirsi con salti e piroette improvvisate, cercando così di imitare le performance dei campioni. A chi vorrà scivolare saranno forniti dei pattini con le lame su misura (necessari per muoversi e mantenere l’aderenza sul ghiaccio) e calze monouso con cui ci si potrà muovere liberamente lungo la pista, supportati, se si vorrà, dall’aiuto di maestri esperti. Un punto di ritrovo per famiglie, che potranno qui rilassarsi e svagarsi grazie ai numerosi servizi offerti. L’evento è patrocinato in modo non oneroso dal Comune di PalermoLa pista rimarrà aperta ogni giorno fino all’1 febbraio dalle 10 a mezzanotte. Nel corso delle settimane non mancheranno degli appuntamenti speciali. L’ingresso costa 5 euro per chi vorrà pattinare mezz’ora, 7 per un’ora di giri sul ghiaccio.
-
Nell’ambito del Festival della Città Educativa oggi alle 10ci sarà un incontro "La procedura minorile civile e penale" che si svolge all’Aula Baviera del Tribunale per i minorenni di Palermo (in Via Principe di Palagonia 135a). Il confronto è coordinato da Alessandra Sinatra, avvocato presidente provinciale della Camera nazionale Avvocati per la Famiglia e i Minorenni, e da Alessandra Puglisi, giudice minorile. Intervengono: Concetta Sole, presidente del Tribunale per i minorenni di Palermo; Giuseppe Ciulla, componente del Consiglio regionale dell’Ordine degli assistenti sociali Regione Sicilia.
-
Al Centro Commerciale Conca d’Oro è stato allestito il circo Acquatico che rimarrà a Palermo fino al 27 gennaio. Orari degli spettacoli alle 17.30 e 19.30. Tutti i mercoledì chiuso.

MESSINA
A Capo D’Orlando tante le manifestazioni organizzate dall'Amministrazione durante il periodo delle festività natalizie a Capo D'Orlando. Per le vie del Centro storico è in programma il Mercatino natalizio tra animazione, musica e Mostra di Presepi che sarà ospitato nelle casette di legno lungo la via Crispi. Degustazione gratuita di vin brulè, panettone, e pignolata e tantissime altre leccornie natalizie. All'interno del mercatino tantissime novità e la presenza anche di punti degustazione. La "Mostra dei Presepi” è ormai diventato un appuntamento immancabile nel “Natale Orlandino”. Organizzata dall’Assessorato all’Artigianato ed al Culto ritorna quindi anche quest’anno, nel periodo natalizio, presso la Chiesa Maria Santissima. Per il settimo anno consecutivo hobbisti e semplici amatori dell’arte presepiale, avranno la possibilità  fino al 31 gennaio 2015, di esporre i propri lavori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X