Domenica, 24 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Al teatro Patafisico di Palermo per leggere i propri libri preferiti
CITTA' DA VIVERE

Al teatro Patafisico di Palermo per leggere i propri libri preferiti

PALERMO

A teatro

In scena fino al 18 gennaio nella Sala Grande del Teatro Biondo di Palermo ci sarà “L’Onorevole” di Leonardo Sciascia, adattato e diretto da Enzo Vetrano e Stefano Randisi. Appuntamento alle 21.

-

Oggi al teatro Patafisico ci sarà la manifestazione “pata-tè letterari”. Dalle 17 si potrà portare il libro preferito da leggere e condividere con i presenti. Biglietti per i soci 3 euro.

-

Oggi dalle 18 al teatro Don Bosco Ranchibile il gruppo teatrale Spes in Arte porta in scena la commedia in due atti dal titolo "Lustru di Luna" di Angelo Scammacca. Biglietto 5 euro.

-

Solidarietà

Oggi l’associazione Amici degli Animali - Città di Palermo  porta a villa Trabia l’ evento “La Befana per i meno fortunati” dalle ore 9.30 alle ore 13.30. Si potranno adottare gli animali domestici inoltre saranno raccolti aiuti per gli animali abbandonati della nostra città, ai bambini e agli adulti della Missione di Biagio Conte e della Comunità di Santa Chiara.

-

Da leggere

Oggi alla libreria Modusvivendi dalle 9.30 caffè, cornetti e quotidiani a disposizione dei lettori. Alle 11  ci sarà la presentazione del libro "Mafia e coop rosse" di Elio Sanfilippo e Nino Caleca (Istituto Poligrafico Europeo).  Saranno presenti l'Assessore regionale all'Energia Vania Contrafatto e Michela Giuffrida, deputata al Parlamento europeo. Modera il giornalista de La Repubblica Antonio Fraschilla.

-

Da sentire

Un altro appuntamento musicale con la rassegna "Piano Recital" nella  Sala dei Musici di Palazzo Alliata di Villafranca salirà sul palco il maestro Mario Arcidiacono. Nella scaletta del concerto al “Siciliano from the Flute Sonate n. 2” di W. Kempff passando per “Fantasia in do minore  K.475” e “Sonata in do minore  K. 457” di W.A. Mozart, fino a terminare con le sinfonie di M.P. Mussorgsky. Appuntamento alle 19.

-

Oggi alle 18 all’Auditorium Rai di viale Strasburgo ci sarà il recital della mezzosoprano Alessia Sparacio accompagnata al pianoforte da Alberto Maniaci. Si esibiranno in "I dreamt I dwelt in Marble Halls" di Michael William Balfe, "Pensa alla Patria!" di Gioacchino Rossini, "Sposa sono disprezzata" di Antonio Vivaldi, "Se Romeo t'uccise un figlio" di Vincenzo Bellini, "Canto di carrettiere Palermitano" di Marco Betta, "Oh! Chi torna l'ardente pensiero!" di Giuseppe Verdi. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

-

Da vedere

Oggi a Museo Riso di corso Vittorio Emanuele 365, è possibile visitare la mostra Pianeta X, fino al 18 gennaio 2015, a  cura di Daniela Bigi. Ingresso libero.

-

A palazzo Steri la mostra permanente sulla Collezione di Antonio Lagumina “La Sicilia raccontata dai cartografi” al Carcere dei Penitenziati. Il tutto nell’ambito della rassegna di eventi natalizi a cura dell’Università di Palermo.

-

Fino al 31 gennaio sarà possibile visitare al museo Regionale Salinas di piazza Olivella 24, la mostra “Salinas racconta Salinas, del museo di Palermo e del suo Avvenire”. La mostra è un tributo ad Antonino Salinas, un uomo che dedicò la sua vita agli studi e alla formazione del Museo Nazionale di Palermo, il più antico e prestigioso dell’isola, fondato nel 1814. Sale visitabili da martedì a domenica dalle ore 09.30 alle 19.30.

-

C’è tempo oggi per l’ultimo giorno per visitare al teatro della Chiesa di San Francesco di Sales di via Notarbartolo 52 la mostra collettiva “In ricordo di Padre Pino Puglisi”. Gli artisti  propongono le loro libere creazioni artistiche ispirate al parroco beato di Brancaccio. Gli autori della mostra sono: Michelangelo Balistreri, Salvatore Calò, Vincenzo De Guardi, Paola La Monica, Gabriella Lupinacci, Rosalia Marchiafava, Giusy Megna, Gianni Provenzano, Mariella Ramondo, Trapani-Calabretta, Loredana Troia, Felicia Vadalà, Giovanni Ventimiglia Orari  9.00 alle 11.00 e dalle 16.00 alle 18.00.

-

Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri.  Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone  sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.

-

In occasione del quarto centenario dalla morte di Doménico Theotocópuli “El Greco”a Toledo (Candía, Creta, 1541 - Toledo, 1614), al centro culturale Cervantes di via Argenteria è possibile visitare l'esposizione fotografica "El Greco Architeto de retablos" che ripercorre i momenti più importanti della sua attività artistica, in Spagna, nell’ambito dell’arte del retablo ovvero delle pale d’altare. Visitabile con ingresso libero dal lunedì al giovedì dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 e venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00. Ingresso libero.

-

Natale in città

“Palermo on ice”, la pista su ghiaccio per il terzo anno consecutivo all’interno del pattinodromo comunale del Giardino Inglese (ingresso diretto da via Duca della Verdura oppure da via Liberta o via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa). Uno spazio grande oltre 800 metri quadri (la pista ne occupa 600) e coperto da una tensostruttura, dove bambini, adulti, adolescenti e gruppi di amici potranno divertirsi con salti e piroette improvvisate, cercando così di imitare le performance dei campioni. A chi vorrà scivolare saranno forniti dei pattini con le lame su misura (necessari per muoversi e mantenere l’aderenza sul ghiaccio) e calze monouso con cui ci si potrà muovere liberamente lungo la pista, supportati, se si vorrà, dall’aiuto di maestri esperti. Un punto di ritrovo per famiglie, che potranno qui rilassarsi e svagarsi grazie ai numerosi servizi offerti. L’evento è patrocinato in modo non oneroso dal Comune di PalermoLa pista rimarrà aperta ogni giorno fino all’1 febbraio dalle 10 a mezzanotte. Nel corso delle settimane non mancheranno degli appuntamenti speciali. L’ingresso costa 5 euro per chi vorrà pattinare mezz’ora, 7 per un’ora di giri sul ghiaccio.

-

Anche quest’anno la fiera per gli acquisti delle festività, con uno spazio di oltre 10.130 metri quadri. La fiera è allestita nella zona del Parco Cassarà, tra lo svincolo Brasa - Basile, in viale Regione Siciliana e via Lussorio Cau, ed è composta da circa 100 gazebo, con uno spazio interno di circa 4.680 metri quadri per i giostrai e spettacoli itineranti, aperta oggi per l’ultimo giorno dalle 16 alle 24 e, nei week end e festivi, anche di mattina. L’iniziativa porta lo stesso nome dell’associazione culturale che la promuove e organizza: “Palermo e dintorni”.

-

Shopping

Ogni domenica e ogni giovedì mattina in viale Regina Margherita di Savoia dalle 9 del mattino fino alle 14 ci sarà il "Mercato del contadino" in cui si potranno degustare e acquistare tante eccellenze biologiche e artigianali a km zero. Ingresso libero.

-

Al Centro Commerciale Conca d’Oro è stato allestito il circo Acquatico che rimarrà a Palermo fino al 27 gennaio. Orari degli spettacoli alle 17.30 e 19.30. Tutti i mercoledì chiuso.

-

CATANIA

Da gustare

Ultimissimo appuntamento con la buona cucina italiana a Etnapolis. E’ quello di oggi  quando, a partire dalle ore 16, lo chef napoletano Gennaro Esposito sarà protagonista di un vivace show cooking in compagnia del collega catanese Seby Sorbello,presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei (APCE). I due abili cuochi si misureranno con ricette della tradizione mediterranea di cui entrambi sono esponenti di spicco. Primo piatto un risotto che profuma d’inverno e d’estate. Fra gli ingredienti, infatti, ci sono i fichi secchi del Cilento, il baccalà e il basilico: un omaggio alla cucina povera del Sud Italia e ai suoi prodotti della terra e della pesca. La presenza di Gennaro Esposito chiude idealmente il ciclo di appuntamenti dedicati alla cucina d’autore voluti dalla direzione di Etnapolis per celebrare il nono anniversario della struttura e, contestualmente, per sottolineare come il cibo - e la cura che da sempre è legata alla scelta degli ingredienti e alla loro preparazione – sia un tema di grande condivisione sociale, sia in famiglia che nella comunità.

-

MESSINA

A Capo D’Orlando tante le manifestazioni organizzate dall'Amministrazione durante il periodo delle festività natalizie a Capo D'Orlando. Per le vie del Centro storico è in programma il Mercatino natalizio tra animazione, musica e Mostra di Presepi che sarà ospitato nelle casette di legno lungo la via Crispi.  Degustazione gratuita di vin brulè, panettone, e pignolata e tantissime altre leccornie natalizie. All'interno del mercatino tantissime novità e la presenza anche di punti degustazione.  La "Mostra dei Presepi” è ormai diventato un appuntamento immancabile nel “Natale Orlandino”. Organizzata dall’Assessorato all’Artigianato ed al Culto ritorna quindi anche quest’anno, nel periodo natalizio, presso la Chiesa Maria Santissima. Per il settimo anno consecutivo hobbisti e semplici amatori dell’arte presepiale, avranno la possibilità   fino al 31 gennaio 2015, di esporre i propri lavori.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X