Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Strage di Capaci, dal Foro Italico all'albero Falcone: il programma a Palermo
LE INIZIATIVE

Strage di Capaci, dal Foro Italico all'albero Falcone: il programma a Palermo

Tantissime le iniziative in occasione del trentesimo anniversario della strage di Capaci, dove morirono il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Dalle 10 alle 11.30 sul palco speciale allestito al Foro Italico di Palermo si alterneranno il Capo dello Stato Sergio Mattarella, la presidente della Fondazione Falcone Maria Falcone, esponenti delle istituzioni come i ministri dell’Istruzione Patrizio Bianchi, dell’Interno Luciana Lamorgese, della Giustizia Marta Cartabia, dell’Università Maria Cristina Messa, degli Esteri Luigi Di Maio e il capo della Polizia Lamberto Giannini, il procuratore nazionale antimafia Giovanni Melillo, il procuratore di Roma Francesco Lo Voi.

Dalle 12.30 alle 13, dalle 14.30 alle 16.30 e poi dalle 19 fino alle 20.15 dal palco centrale del Foro Italico si alterneranno le testimonianze civili e culturali di partner del progetto della Fondazione Falcone, di artisti dello spettacolo, delle arti, del giornalismo, del mondo delle imprese, della scuola. Previsti gli interventi di Gianni Morandi, dell’artista Paolo Belli, dell’attore teatrale Alessandro Ienzi, della cantante Malika Ayane.

Alle 12, nel complesso monumentale dello Spasimo, nel quartiere Kalsa e a meno di trecento metri dal palco centrale, si svolgerà il convegno organizzato dal Ministero degli Esteri sul “Programma Falcone-Borsellino”, iniziativa italiana per il contrasto al crimine nei Paesi latinoamericani e caraibici. Parteciperanno il ministro degli Esteri Di Maio ed esponenti delle forze di polizia di numerosi Paesi centro e sudamericani.

Dalle 17 alle 18 circa all’Albero Falcone in attesa del momento dell’esplosione di Capaci, come ogni anno la città e la comunità si ritroveranno sotto l’Albero Falcone, il phicus magnoliae che si trova avanti a quella che fu la casa di Giovanni Falcone. E’ prevista l’esibizione, tra gli altri, di personaggi del mondo della musica come Gianni Morandi, Malika Ayane e Matteo Marrone e dello spettacolo come I Sansoni e Roberto Lipari.

Molte anche le iniziative promosse dalla Questura di Palermo e previste per domani e lunedì. Domani dalle 9, sul Piano della Cattedrale, sarà inaugurata l’infiorata rappresentante il Logo Araldico della Polizia di Stato dedicato alle vittime delle stragi di Capaci e via D’Amelio realizzato dai Maestri Infioratori di Noto.

Alle 17, verrà inaugurato, presso il Chiostro della Questura, una parete scultorea realizzata dal maestro Nicolò Giuliano, alla presenza delle autorità Civili e militari. Alle 20.30, è prevista l'esibizione dei musicisti della Banda della Polizia di Stato, in un concerto organizzato presso la Chiesa dello Spasimo, dedicato alla memoria di tutte le vittime e dei poliziotti caduti nella terribile estate del 1992. Il momento musicale sarà presentato dal giornalista Salvo La Rosa e nel corso dello stesso l’attore Alessio Vassallo leggerà un monologo.

Lunedì alle 14, verrà deposta, da parte delle autorità di governo e del Signor Capo della Polizia, una corona di alloro in memoria dei Caduti nella strage di Capaci, alla stele nell’atrio dell’Ufficio Scorte della Caserma Lungaro. Alle 17 circa, presso il Giardino della Memoria, sull'autostrada "A29", avverrà la presentazione di alcune opere artistiche. Le celebrazioni si concluderanno alle 19, nella Chiesa di San Domenico, con una Santa Messa in suffragio delle vittime.

Con l'esecuzione della Messa da requiem, il maestoso capolavoro di Giuseppe Verdi, lunedì il Teatro Massimo di Palermo ricorda il trentesimo anniversario della strage. A dirigere Orchestra e Coro, il Maestro Omer Meir Wellber con uno straordinario quartetto di solisti. Maestro del Coro Ciro Visco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X