Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Campobello di Licata, vandali danneggiano auto e lanciano uova, il sindaco: "Mi appello ai genitori"
AGRIGENTO

Campobello di Licata, vandali danneggiano auto e lanciano uova, il sindaco: "Mi appello ai genitori"

campobello di licata, Giovanni Picone, Sicilia, Cronaca
Giovanni Picone

Allarme vandali a Campobello di Licata. Negli ultimi giorni nel comune in provincia di Agrigento si sono registrati alcuni episodi che hanno causato danni alle auto e disagi ai cittadini. Lo denuncia il primo cittadino, Giovanni Picone, in un post sulla sua pagina Facebook.

"Cari concittadini, purtroppo in giro ci sono gruppi di ragazzi in maschera - scrive il sindaco - che stanno creando seri problemi alle persone e alle macchine. Compiono atti vandalici rompendo specchietti, vetri, lanciano bombolette spray vuote e uova alle persone e alle macchine, fermano le macchine e salgono sul cofano. Hanno colpito una bambina agli occhi. Ho potuto constatare che sono ragazzi di 12-13 anni. Chiedo la collaborazione dei genitori. I ragazzi rischiano tanto - conclude Picone -, anche la vita! Ringrazio i carabinieri per la loro presenza per reprimere questi atti vandalici".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X