Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Quindici anni fa la morte dell'ispettore Raciti, il Calcio Catania: "Valoroso tutore dell'ordine"
LA TRAGEDIA

Quindici anni fa la morte dell'ispettore Raciti, il Calcio Catania: "Valoroso tutore dell'ordine"

calcio catania, polizia, Filippo Raciti, Sicilia, Cronaca
L'ispettore di polizia Fillippo Raciti

Il 2 febbraio di quindici anni fa il catanese Filippo Raciti, ispettore capo della Polizia di Stato, morì in servizio durante gli incidenti scatenati da una frangia di ultras catanesi contro la Polizia, intervenuta per sedare i disordini alla fine del derby siciliano di calcio Catania-Palermo. La morte di Raciti suscitò forte emozione in tutto il Paese e causò l'interruzione di tutti i campionati di calcio in Italia per una settimana e l'annullamento di un'amichevole della Nazionale. Il Calcio Catania, nel giorno dell'anniversario della tragica morte di Raciti, ha ricordato la figura di un "valoroso tutore dell'ordine".

Il cordoglio del club etneo

"Oggi ricorre il quindicesimo anniversario della tragica scomparsa dell’Ispettore Capo della Polizia di Stato Filippo Raciti - si legge in ina nota del club rossazzurro - , insignito della medaglia d’oro al valor civile, alla memoria, nel 2007. Il Calcio Catania non dimentica un valoroso tutore dell’ordine, simbolo di senso civico, encomiabile altruismo ed eccezionale spirito di servizio, spinti sino all’estremo sacrificio. Alla famiglia Raciti, un affettuoso pensiero".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X