Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si chiama Gioia la prima nata dell'anno in Sicilia, il parto a Catania un secondo dopo la mezzanotte
CAPODANNO 2022

Si chiama Gioia la prima nata dell'anno in Sicilia, il parto a Catania un secondo dopo la mezzanotte

La prima in Italia è stata, neanche un secondo dopo l'inizio del 2022, Olivia, che è venuta alla luce alla Casa di cura Santa Famiglia di Roma
neonata, Marco Russo, Maria Emanuela Di Mauro, Sicilia, Cronaca
Mamma Giusi con la piccola Gioia

Da Gioia a Beatrice, da Salvatore a Sofia, da Glorjan a Liem, da Clarissa a Manuel: ecco chi sono i primi nati in Sicilia nel 2022.

È Gioia, 2 kg e 990 grammi, la prima bimba nata a Catania, ma anche la prima in Sicilia. La piccola è venuta alla luce un secondo dopo la mezzanotte nell’Unità di Ostetricia e Ginecologia del San Marco di Catania diretto da Emilio Lomeo, con parto cesareo. Mamma Giusi e la neonata stanno bene.

Una bimba il primo nato del 2022 in provincia di Siracusa. Si chiama Beatrice ed è venuta al mondo nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale di Lentini. La piccola è nata con parto spontaneo alle 00.33, pesa 3.320 grammi ed è terzogenita di Maria Emanuela Di Mauro, 42 anni e di Marco Russo, entrambi di Lentini. Beatrice e la mamma godono di ottima salute. Il parto è avvenuto nel reparto di Ostetricia dell’ospedale di Lentini diretto da Carlo Di Stefano. Ha prestato assistenza l’équipe composta dalla dottoressa Emanuela Sampugnano, dalla ostetrica Maria Giardina, dalla dottoressa Alice La Pira e dall’operatrice socio sanitaria Mariella Fuccio.

La nascita di Beatrice ha preceduto di un paio di minuti l'arrivo un'altra bimba: Clarissa è nata alle 00.35, sempre nel reparto di Ostetricia e ginecologia dell'ospedale San Marco di Catania, ma con parto naturale. Anche in questo caso la neonata e la mamma stanno bene.

È Salvatore il primo nato del 2022 a Trapani. Il piccolo è venuto al mondo alle 00.49 nel reparto di Ginecologia e ostetricia dell'ospedale Sant'Antonio Abate. Il piccolo, che pesa kg. 3.550, sta bene ed è il primogenito di una giovane coppia di Alcamo. Il parto è stato seguito dall'équipe formata dalla ginecologa Giuseppina Bianco, la neonatologa Francesca Corso e le ostetriche Francesca Cascarano e Antonella Vespa.

Al Giovanni Paolo II di Ragusa, all’1,57 è arrivato Salvatore, 3,175 kg, figlio di una giovane donna albanese. Con parto cesareo alle 2,44 è nata Sofia, seconda figlia di mamma Cristina, ragusana. Alle 7,24, un altro parto all’ospedale Guzzardi di Vittoria. Si tratta di un maschietto, Glorjan, peso 3.180. Secondo figlio di una donna albanese, Arjola. All’ospedale Giglio di Cefalù alle 15.37 è nato Liem, maschietto di 4,080 kg figlio di una mamma di Caltanissetta.

A Palermo il primo bambino nato nel giorno di Capodanno, all'ospedale Cervello alle 7.18, è Manuel. Pesa 2.890 kg ed è di figlio di Matilde e Mirko. All'ospedale Civico, nel reparto diretto da Antonio Maiorana, alle 8.33 è stata data alla luce da mamma Rossella la piccola Alice che pesa kg. 3.274.

Maria Emanuela Di Mauro e Marco Russo, di Lentini, con la piccola Beatrice

 

Per i primi nati dell’anno in provincia di Agrigento la cicogna è arrivata a metà mattinata al Giovanni Paolo II di Sciacca e qualche ora più tardi al San Giovanni Di Dio di Agrigento. Un maschietto, Antonino Indelicato, il primo nato del 2022 a Sciacca. È venuto alla luce alle 11,28 nell’unità operativa di Ostetricia e Ginecologia del Giovanni Paolo II guidata dal primario Salvatore Incandela. Mamma Selene Puccio è arrivata in ospedale poco dopo le 8 con il marito, Vito Indelicato. Tre ore dopo il piccolo Antonino era già tra le braccia della mamma. Pesa 3 chili e 170 grammi. È il secondogenito della coppia. In sala parto la ginecologa Fannì Veneziano, l’ostetrica Maria Anna Maniscalco, l’infermiera Antonina Turano, la pediatra Stefania Di Noto e l’operatore socio sanitario Gaetano Ciraulo. Anche al San Giovanni Di Dio di Agrigento il primo nato è un maschietto. Si chiama Gioele Cammalleri. La mamma Delia Siracusa, di 30 anni, di Porto Empedocle, ha partorito nella struttura ospedaliera del capoluogo di provincia. Grande festa in questa famiglia ed a gioire anche il papà, Filippo Cammalleri.

Gioia a Catania è stata la prima nata in Sicilia, ma non in Italia. Neanche un secondo dopo l'inizio del 2022, infatti, è nata Olivia. La prima nata dell'anno in Italia è venuta alla luce alle 00:00 nella Casa di cura Santa Famiglia di Roma. Olivia pesa 3,800 Kg e sta bene, come la mamma, Alexandra, per la gioia del padre Luca. La bellissima neo mamma, già Miss Roma 2014, lavora come modella.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X