Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, impennata in Sicilia: sfondato il muro dei 1.000 casi, più di 20 mila in Italia
IL BOLLETTINO

Covid, impennata in Sicilia: sfondato il muro dei 1.000 casi, più di 20 mila in Italia

Torna a dilagare l'epidemia in Sicilia: 1143 i casi in 24 ore, una situazione che non si viveva dai mesi di agosto e settembre e che getta inevitabilmente un'ombra sulle feste nell'Isola. Sei i morti.

Il tasso di positività scende al 3,5% ieri era al 4,8%. L'isola è, al settimo posto per contagi, al primo posto c'è il Veneto con 3.993, al secondo la Lombardia con 3.474 al terzo il Lazio con 1.871 casi, al quarto il Piemonte con 1.791 casi, al quinto la Campania con 1.665 casi, al sesto posto l'Emilia Romagna con 1.661 casi.

Gli attuali positivi sono 15.107 con un aumento di 564 casi. I guariti sono 573 mentre le vittime sono 6 e portano il totale dei decessi a 7.268.

Sul fronte ospedaliero sono 392 ricoverati, con 5 casi in più rispetto a ieri; in terapia intensiva sono 46, due casi in meno rispetto a ieri. Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 148 casi, Catania 276, Messina 250, Siracusa 95, Ragusa 40, Trapani 146, Caltanissetta 79, Agrigento 73, Enna, 36.

Sono 20.497 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 12.527. Sono invece 118 le vittime in un giorno, ieri erano state 79.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X