Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltempo e viabilità in Sicilia: strade ancora invase dal fango, disagi alla circolazione ferroviaria
LA SITUAZIONE

Maltempo e viabilità in Sicilia: strade ancora invase dal fango, disagi alla circolazione ferroviaria

Allagamenti e frane stanno mettendo in ginocchio la Sicilia durante quest'ultima ondata di maltempo. Anche oggi difficoltà in alcune strade statali e provinciali dell'Isola con fango e detriti ancora presenti sull'asfalto e operai impegnati nella pulizia anche con i mezzi pesanti.

Strade chiuse e operai al lavoro

La situazione, pian piano, sta tornando alla normalità in alcune arterie critiche e messe a dura prova ma rimangono tante quelle ancora impraticabili. Nella giornata di ieri tante le strade chiuse soprattutto sul versante orientale dell’isola: a causa degli allagamenti non sono state percorribili le statali 114 "Orientale Sicula", dal km 137 al km 147, tra Melilli e Floridia, nel siracusano, la statale 192 "Della Valle del Dittaino", dal km 19 al km 43, tra Catenanuova e Dittaino, nell’ennese. E l'Anas ha dovuto chiudere anche, sulla 114, mentre sulla statale 288 "Di Aidone" il traffico risulta rallentato al km 6 a Ramacca (CT), in corrispondenza del torrente Sbardalasino. Nel pomeriggio, invece, erano state riaperte la statale 115 "Sud Occidentale Sicula" a Noto e, sulla statale 114, la passerella provvisoria sul fiume Agrò tra Sant'Alessio Siculo e Santa Teresa di Riva, nel messinese. Riaperta anche la statale 124 "Siracusana" a Buscemi.

Disagi alla circolazione ferroviaria

Dopo la chiusura a causa del maltempo, è stata riattivata questa mattina la circolazione ferroviaria sulla linea Palermo-Agrigento. Rimangono interrotte per i danneggiamenti provocati dalle forti piogge, le linee Palermo-Catania (fra Lercara Diramazione e Bicocca), Palermo-Trapani (fra Piraineto e Castelvetrano), Siracusa - Catania (fra Bicocca e Augusta) e Siracusa-Modica. Rfi, attraverso una nota fa sapere che prosegue il lavoro dei tecnici per ripristinare la funzionalità in sicurezza delle linee. In corso da parte di Trenitalia la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria. È stato inoltre attivato servizio sostitutivo di bus compatibilmente con le condizioni della viabilità stradale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X