Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltempo, l'Ue tende la mano alla Sicilia: "Pronti a dare assistenza"
L'EMERGENZA

Maltempo, l'Ue tende la mano alla Sicilia: "Pronti a dare assistenza"

Maltempo, maltempo in sicilia, Sicilia, Cronaca
Strade allagate in provincia di Catania

L'Europa tende la mano alla Sicilia, flagellata in questi giorni dall'ondata di maltempo, sconvolta per le vite spezzate e in ginocchio per i danni.

"Il nostro pensiero va a tutte le persone colpite dalle devastanti alluvioni in Sicilia", scrive in un tweet la Commissione europea precisando che "sulla base di una richiesta di mappatura satellitare di emergenza pervenuta dall'Italia, il nostro Centro di coordinamento della risposta alle emergenze ha attivato il sistema Copernicus".

L'esecutivo comunitario aggiunge infine che "l'Unione europea è pronta a fornire assistenza". 

Intanto, militari e mezzi dell'esercito sono impegnanti nell'opera di soccorso e messa in sicurezza di Scordia, il paese della Piana di Catania tra i più colpiti dal nubifragio dove è morta una persona e la moglie risulta dispersa. Lo ha disposto la prefettura dopo il vertice di stamattina col capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio. In contrada Principessa sono arrivati militari del nucleo di ricognizione del Genio della Brigata Aosta con propri automezzi, come escavatori e idrovore. E' stato disposto che tutte le risorse specializzate siano destinate a Scordia, dove arriveranno militari dell'esercito da Catania, Messina e Palermo e anche dalla Campania

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X