Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Assegnato il porto di Pozzallo alla Sea Watch 3, a bordo 406 migranti
ONG TEDESCA

Assegnato il porto di Pozzallo alla Sea Watch 3, a bordo 406 migranti

La Sea Watch 3 raggiungerà Pozzallo. L'Ong tedesca, dopo quattro giorni dall’ultimo dei sette salvataggi effettuati in acque internazionali, ha ottenuto dall’Italia il porto dove presumibilmente stasera sbarcherà i 406 migranti che ha a bordo. "Le autorità italiane hanno assegnato a Sea Watch 3 il porto di Pozzallo (Ragusa). Le persone a bordo, dopo tanta sofferenza, potranno finalmente sbarcare in Europa", ha annunciato la nave umanitaria tedesca.

Evacuata dalla nave una donna che ha partorito a Trapani

Ieri (21 ottobre) aveva partorito a Trapani la donna evacuata dalla Sea Watch 3. "Siamo felici - il commento della ong tedesca - che sua figlia sia nata lontano dalla Libia e dal mare che ha rischiato di inghiottire la sua mamma. Ora abbiamo bisogno di un porto sicuro per gli altri bambini, donne e uomini ancora a bordo".

Soccorsa una barca al lago delle coste libiche

Cinque giorni fa la Sea Watch 3 ha soccorso una barca in difficoltà al largo delle coste libiche: 66 persone sono state portate a bordo e hanno ricevuto le cure del caso. Tra loro, ha reno noto la ong, molti bambini e persone con difficoltà a camminare.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X