Venerdì, 03 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Censimento degli immobili, la Regione vince maxi-causa da 28 milioni
EDICOLA

Censimento degli immobili, la Regione vince maxi-causa da 28 milioni

immobili, regione, Sicilia, Cronaca
Il vicepresidente della Regione Siciliana Gaetano Armao

La sentenza della Corte d’Appello di Roma vale per la Regione circa 28 milioni. Otto sono quelli che dovrà incassare come rimborso da una società a cui furono pagati ma a cui non erano dovuti. Poco più di 20 sono il risparmio, visto che la stessa società vantava un credito adesso dichiarato inesistente. Si chiude così un decennale contenzioso ormai divenuto letteratura negli uffici regionali, quello per il censimento degli immobili.

Sul Giornale di Sicilia un ampio servizio di Giacinto Pipitone

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X