Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, in Sicilia altri 1300 casi e sempre più ricoveri: Palermo provincia italiana con più contagi
LA PANDEMIA

Coronavirus, in Sicilia altri 1300 casi e sempre più ricoveri: Palermo provincia italiana con più contagi

di

Sono 1.369 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore su 13,506 tamponi, con un tasso di positività odierno al 10,1%. Resta dunque alto il numero dei contagi nell'isola anche se rispetto a domenica scorsa i dati sono pressoché simili e con un maggior numero di tamponi. Ancora in aumento però l'incidenza per 100 mila abitanti che raggiunge quota 192. Altri 10 i decessi segnalati (8 riferiti al 27 agosto, 1 al 26 agosto e 1 al 28 agosto), 864 invece i nuovi guariti.

Resta in aumento anche la pressione sugli ospedali: 806 i pazienti ricoverati in area medica (8 in più rispetto a ieri) con un tasso di occupazione del 21%; 108 invece i posti letto occupati in terapia intensiva (+4) con un tasso dell'11,7% e altri 10 ingressi in rianimazione nelle ultime 24 ore. Questi i numeri dei contagi odierni per quanto riguarda le province: Palermo 343, Catania 259, Ragusa 212, Siracusa 195, Messina 146, Caltanissetta 73, Trapani 70, Agrigento 61, Enna 10.

Oggi in Italia si registrano 5.959 nuovi casi di Coronavirus. Il numero di tamponi effettuati è pari a 223.086 e l’indice di positività si attesta al 2,7%. I morti oggi sono 37, portando a 129.093 il numero totale di vittime dall’inizio dell’epidemia in Italia. Gli attualmente positivi sono 141.047, le persone in isolamento domiciliare sono 136.389; i dimessi guariti sono finora 4.260.106. Quanto ai ricoveri, oggi un lieve incremento sia tra quelli ordinari - sono in tutto 4.133, con +22 su ieri - che nelle terapie intensive, sono 525 contro i 511 di ieri (+14).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X