Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, in Sicilia altri 300 casi. L'Isola seconda per nuovi positivi, preoccupa l'incidenza settimanale
IL BOLLETTINO

Coronavirus, in Sicilia altri 300 casi. L'Isola seconda per nuovi positivi, preoccupa l'incidenza settimanale

di

Sono 300 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia su 9.523 tamponi processati, con l'indice di positività che è sceso a 3,1% (ieri era schizzato al 6,9%). È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Ieri erano stati 404 i nuovi casi a fronte di 5.832 tamponi processati. La Sicilia, attualmente, ha la seconda incidenza settimanale più alta d'Italia, 48, e precede la Sardegna con 62. Dopo 4 giorni senza decessi, oggi c'è, purtroppo, una nuova vittima. Salgono i ricoveri, sia quelli ordinari (5) che quelli in terapia intensiva (1). I guariti sono 41 in 24 ore.

Attualmente ci sono 5.381 positivi in Sicilia, di cui 154 ricoverati in ospedale (ordinari), 22 in terapia intensiva e 5.205 in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 224.408 mentre i decessi a 6.007. Da inizio pandemia sono 235.796 i casi registrati nell'Isola.

A livello provinciale, boom di nuovi casi a Caltanissetta, 130. A Palermo sono stati 62, anche a Catania 62, a Messina 15, a Siracusa 7, a Trapani 13, ad Agrigento 1, a Enna 10 mentre a Ragusa, dopo vari giorni con numeri preoccupanti (solo ieri 63), il bollettino non registra nuovi casi.

A livello nazionale, si registra un calo del numero di nuovi casi di coronavirus: sono 2.072, con un decremento di poco più di mille rispetto a ieri (erano stati 3.127). Ma a questo sembra contribuire il fatto che come ogni lunedì il numero di tamponi e test effettuati è sensibilmente più basso rispetto agli altri giorni, oggi è infatti pari a 89.089, cioè oltre 76mila in meno su ieri, e questo fa sì che l’indice di positività risalga al 2,3% contro l’1,9 di ieri. Il numero di decessi registrati nelle ultime 24 ore è pari a 7 (ieri 3), portando a 127.874 il numero totale di vittime dall’inizio dell’epidemia nel nostro Paese. Il Lazio è la prima regione per nuovi casi, 434, e precede con 300 la Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X