Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il deputato Giovanni Di Caro positivo al tampone rapido: seduta rinviata all'Ars
REGIONE

Coronavirus, il deputato Giovanni Di Caro positivo al tampone rapido: seduta rinviata all'Ars

Il Covid blocca ancora i lavori dell’Assemblea regionale Siciliana. Dopo l’episodio avvenuto a marzo nel corso dell’esame della finanziaria regionale, questa volta è il capogruppo M5S Giovanni Di Caro ad essere risultato positivo al test rapido, facendo scattare le procedure di sicurezza sanitaria e la sospensione in via precauzionale dell’attività parlamentare.

La seduta d’aula convocata oggi alle 17, che prevedeva la discussione di diversi disegni di legge e la votazione degli ultimi articoli del ddl sull'edilizia, è stata rinviata a martedì prossimo alle 16. Ferma fino a martedì anche l’attività delle commissioni parlamentari.

L'ultimo allarme Covid alla Regione risaliva al mese scorso, quando l'assessore all’Agricoltura, il mazarese Toni Scilla, era stato ricoverato al Covid hospital di Marsala dopo essere risultato positivo al tampone. Il Coronavirus era entrato pure nella segreteria del presidente dell’Ars, Gianfranco Micciché, contagiando due membri dello staff, entrambi asintomatici.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X