Martedì, 03 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, la Sicilia torna sopra i 100 nuovi casi ma solo 5 a Palermo: Isola prima per decessi
IL BOLLETTINO

Coronavirus, la Sicilia torna sopra i 100 nuovi casi ma solo 5 a Palermo: Isola prima per decessi

di

In Sicilia tornano a salire i nuovi contagi da Coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati 133 i nuovi casi su 13.310 tamponi processati, l'indice di positività  è risalito all'1% (ieri era 0,5%). È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Ieri erano stati 85 i nuovi casi su 16.096 tamponi processati. Nelle ultime 24 ore sono stati 7 i decessi in un solo giorno, mentre 426 i guariti. Scendono i ricoveri ordinari.

La Sicilia, ancora oggi, è prima per numero di contagi, seguita dalla Lombardia con 126 nuovi positivi, ma con molti più tamponi processati, 27.289. Ed è prima anche per numero di morti. Attualmente nella nostra regione ci sono 5.209 positivi al Covid di cui 226 ricoverati in ospedale (ordinari), 25 in terapia intensiva, 4.958 in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 219.651 mentre i decessi a 5.945. Da inizio pandemia sono state 230.805 le persone contagiate dal Coronavirus.

A livello provinciale, sono appena 5 i nuovi casi a Palermo, 6 a Messina, 39 a Catania, 14 a Siracusa, 5 a Ragusa, 14 a Enna, 12 a Caltanissetta, 17 ad Agrigento e 21 a Trapani. La provincia di Palermo è dunque quella con meno nuovi contagi assieme a quella di Ragusa. E il capo delegazione indonesiana a Catania per il G20 è risultato positivo, mentre altre sei persone del suo staff sono stati messi in isolamento precauzionale. Tutti sono rimasti nelle camere degli alberghi che già occupavano. Lo precisa l’Asp di Catania sottolineando che il caso è emerso ieri alle 23 e che è in corso il sequenziamento per verificare la variante virale. Alle persone in quarantena sarà ripetuto nei prossimi giorni il tampone. Al paziente positivo è stata proposta la cura con terapia monoclonale. I casi, conferma il direttore dell’Azienda sanitaria provinciale, Franco Luca, sono emersi grazie al protocollo attuato dall’Asp di Catania che ha avviato il tracciamento delle frequentazioni del soggetto positivo.

A livello nazionale, sempre in calo la curva epidemica: i nuovi casi sono 835, contro i 495 di ieri ma soprattutto i 1.255 di martedì scorso. Con 192.882 tamponi, 110mila più di ieri, tanto che il tasso di positività cala dallo 0,6 allo 0,4%, ai minimi di sempre. I decessi sono 31 (ieri 21), per un totale di 127.322 vittime dall’inizio dell’epidemia. In discesa i ricoveri: le terapie intensive sono 23 in meno (ieri -4) con 10 ingressi del giorno, e calano a 362, mentre i ricoveri ordinari sono 101 in meno (ieri -54), 2.289 in tutto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X