Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Jammer per mettere a segno i furti nelle auto, che cosa sono i dispositivi terrore dei viaggiatori
POLIZIA STRADALE

Jammer per mettere a segno i furti nelle auto, che cosa sono i dispositivi terrore dei viaggiatori

Utilizzavano jammer, disturbatori di frequenze, per evitare che si potessero chiudere i bagagliai per potere così rubare valigie e altri oggetti dalle auto in sosta agli autogrill. La polizia stradale di Genova ha arrestato sei persone per furto aggravato. Le indagini sono iniziate dopo un furto all’area si servizio di Varazze (Savona).

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, gli autori dei furti individuavano le vittime presso le aree di servizio autostradali, le pedinavano all’interno dei locali commerciali, e poi utilizzando i cosiddetti jammer che impedivano la chiusura dei veicoli, facevano razzia dei beni contenuti nel bagagliaio e nell’abitacolo.

Dopo le indagini, coordinate dalla procura di Savona, gli agenti sono riusciti a individuare i membri della banda.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X