Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio a Castrovillari, uccide la madre a coltellate dopo una lite: arrestato
CALABRIA

Omicidio a Castrovillari, uccide la madre a coltellate dopo una lite: arrestato

Un uomo di 33 anni ha ucciso la madre di 65 anni. Il fatto è avvenuto stamattina a Castrovillari, in provincia di Cosenza. L’uomo, che soffrirebbe di problemi psichici, è stato bloccato dai carabinieri e avrebbe già ammesso le sue responsabilità. La donna è stata uccisa con diverse coltellate, probabilmente a seguito di una furiosa lite.

L’allarme sarebbe stato lanciato dal marito e padre dell’aggressore. Sul posto, oltre alle forze dell’ordine, ci sono i sanitari del 118. La vittima si chiamava Filomena Silvestri, l’omicida Paolo Sisci. Il fatto è avvenuto intorno alle 9 in uno stabile di una zona residenziale della città del Pollino, in via Pellegrini Reginaldo.

La donna avrebbe tentato di resistere alla furia del figlio senza, però, riuscirvi. Diverse le coltellate sferrate sulla vittima, secondo quanto si apprende. A chiamare soccorso è stato il marito di Filomena Silvestri e padre dell’aggressore, che poi ha anche accusato un malore ed è stato portato in ospedale. L’assassino stava tentando di fuggire, ma è stato bloccato dalle forze dell’ordine.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X