Domenica, 13 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il bollettino: la Sicilia scende sotto quota 500 casi giornalieri, continua il calo dei ricoveri
LA PANDEMIA

Coronavirus, il bollettino: la Sicilia scende sotto quota 500 casi giornalieri, continua il calo dei ricoveri

di

Sono 494 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Sicilia su 14.337 tamponi effettuati (tra molecolari e test rapidi). Da tempo l'Isola non aveva dati così bassi: l'1 marzo i contagi furono 478, poi solo numeri superiori alle 500 unità. Le vittime delle ultime 24 ore sono state 14, per un totale di 5.560 da inizio epidemia. Prosegue il calo dei ricoveri ospedalieri: 974 i pazienti nei reparti Covid (-21 rispetto a ieri) e 136 quelli in terapia intensiva (-4).

Diminuisce il numero degli attualmente positivi in Sicilia: sono 22.145 (-485), di cui 21.035 in isolamento domiciliare. I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza ad oggi sono 188.122 (+965). Questi i nuovi casi suddivisi per provincia: Palermo 108, Catania 103, Messina 78, Siracusa 40, Trapani 19, Ragusa 68, Caltanissetta 59, Agrigento 15 e Enna 4.

Scende ancora la curva dei contagi in Italia registrando 8.292 nuovi positivi nelle ultime 24 ore, contro i 10.176 della giornata di ieri, (- 1.884). Dato che risente anche del calo dei numeri dei tamponi effettuati: 226.006, contro i 338.436 della giornata precedente. Rispetto a domenica scorsa il tasso di positività passa dal 5.8% al 3%.

Il numero dei morti nelle ultime 24 ore è di 139, (ieri 224) per un totale di vittime dall’inizio della pandemia di 122.833. Le terapie intensive sono 19 in meno (ieri -42) con 103 ingressi del giorno e ora sono in tutto 2.192, mentre i ricoveri ordinari sono diminuiti di 379 unità (ieri 532), 15.420 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X