Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ristoranti aperti a pranzo a maggio: torna il buffet e arrivano i menu digitali, le regole
IN ZONA GIALLA

Ristoranti aperti a pranzo a maggio: torna il buffet e arrivano i menu digitali, le regole

Ristoranti aperti a pranzo: iniziano da qui le riaperture nel mese di maggio. All’inizio solo a pranzo poi, se la situazione epidemiologica migliorerà ci sarà anche la possibilità di aperture anche di sera. I nuovi protocolli sono pronti e in parte già approvati dal Comitato tecnico scientifico.

Ristoranti aperti a pranzo all'aperto

Regole stringenti per la riapertura dei ristoranti. Misure più dure al chiuso e maggiori libertà all’aperto, soprattutto riguardati la distanza tra i tavoli.

Ristoranti, distanze tra i tavoli

Occorrerà disporre i tavoli ad almeno 2 metri di separazione tra i clienti di tavoli diversi negli ambienti al chiuso. Mentre sarà di almeno 1 metro di separazione negli ambienti all’aperto, quali giardini, terrazze, plateatici, dehors. Unica eccezione per le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale.

Ristoranti e obbligo della mascherina quando non si è al tavolo

Quando non si è seduti al tavolo rimane l’obbligo della mascherina per i clienti. In tutte le occasioni in cui ci si muove dal tavolo, anche quindi per andare in bagno o uscire momentaneamente dal locale, occorre indossare la mascherina, anche all'aperto.

Ristoranti e i nuovi menu

Secondo il protocollo deve essere favorita la consultazione online del menu tramite soluzioni digitali, ma sono previste due alternative: predisporre menu in stampa plastificata, in modo che possa essere disinfettabile dopo l’uso, oppure offrire menu cartacei a perdere, del tipo usa e getta.

Ristoranti, torna il buffet

Torna il buffet con la somministrazione da parte di personale incaricato, escludendo la possibilità per i clienti di toccare quanto esposto. È previsto, per clienti e personale, l’obbligo del mantenimento della distanza e l’obbligo dell’utilizzo della mascherina a protezione delle vie respiratorie.

Ristoranti, buffet self-service con i prodotti monodose

La modalità self-service nei buffet solo con prodotti confezionati in monodose. Inoltre, la distribuzione degli alimenti dovrà avvenire evitando assembramenti, per garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro durante la fila per l’accesso al buffet.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X