Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scandalo nella sanità, in Sicilia è già emergenza vaccinazioni: uffici dell'assessorato in tilt
DOPO IL BLITZ

Scandalo nella sanità, in Sicilia è già emergenza vaccinazioni: uffici dell'assessorato in tilt

coronavirus, Mario La Rocca, Nello Musumeci, Sicilia, Cronaca
Mario La Rocca, ha assunto l'interim del dipartimento Osservatorio Epidemiologico

Emergenza nell'emergenza. Per la Sicilia si annuncia una fase difficile nella lotta alla pandemia. La priorità è mettere al sicuro la campagna di vaccinazione.

Lo scandalo sui dati Covid ha fatto  venire meno non solo la guida politica, ovvero l'assessore Ruggero Razza che si è dimesso, ma anche i vertici della campagna vaccinale. Come spiega Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia in edicola, Letizia Di Liberti e Mario Palermo avevano in mano la gestione dei vaccini, trattavano con Roma la divisione delle dosi e la distribuzione nelle province siciliane.

Ma erano loro a decidere anche l’organizzazione degli hub e delle Usca (le squadre speciali di medici e infermieri). E in questi giorni stavano predisponendo anche l’entrata in azione dei medici di famiglia e dei farmacisti. Una lunga serie di attività che ieri si sono fermate.

La guida ad interim del dipartimento Osservatorio Epidemiologico è stata così assegnata da Musumeci a Mario La Rocca, che guida già l’altro dipartimento, quello per la Pianificazione strategica. La Rocca dovrà ora ricostruire la squadra che gestirà la campagna vaccinale e distribuire i compiti visto che ieri la Regione non ha neppure potuto comunicare il bollettino con i nuovi contagiati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X