Mercoledì, 26 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccini agli sgoccioli in Sicilia, restano poche dosi: "Ma i rifornimenti arriveranno presto"
IL CASO

Vaccini agli sgoccioli in Sicilia, restano poche dosi: "Ma i rifornimenti arriveranno presto"

Sicilia, Cronaca
Vaccinazioni anti-covid

I vaccini anti-Covid a disposizione dei siciliani si riducono sempre di più (come in tutte le regioni d’Italia) a cominciare proprio da Palermo.

Ad oggi - scrive Andrea D'Orazio sul Giornale di Sicilia in edicola - nell'Isola sono state somministrate 677.227 dosi su un totale di 778.525 consegnate. Dunque restano poco più di 100mila inoculazioni in una regione che finora ha viaggiato con una media di 20mila somministrazioni al giorno.

Ieri, l’hub vaccinale di Palermo era già agli sgoccioli, ma Costa assicura che «nelle prossime ore arriveranno altri flaconi e tutto procederà regolarmente».

Sempre sul fronte vaccinale per un ritardo della fornitura della centrale unica nazionale sono sospese al di qua della Stretto anche le inoculazioni per chi accompagna i disabili e i soggetti vulnerabili. Intanto, a Messina, una cinquantaquattrenne, docente dell’istituto Mazzini-Gallo, è stata ricoverata in coma farmacologico al Policlinico per emorragia cerebrale.

La donna, racconta l’avvocato della famiglia, «in data 11 marzo ha effettuato il vaccino AstraZeneca al padiglione della Fiera di Messina, in assenza di patologie».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X