Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il bollettino di oggi: la curva dei contagi si alza ma non in Sicilia, tasso di positività più basso d'Italia
LA PANDEMIA

Coronavirus, il bollettino di oggi: la curva dei contagi si alza ma non in Sicilia, tasso di positività più basso d'Italia

di

Sono 453 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia su 24.790 tamponi processati (tra molecolari e test rapidi), un trend nuovamente al ribasso dopo alcuni giorni di rialzo. Il tasso di positività è all'1,8% e oggi è il più basso d'Italia, rispetto a domenica scorsa si registra un +10% nei contagi ma con un incremento del 24% di tamponi effettuati.

Dunque nonostante la situazione nazionale nuovamente preoccupante a causa dell'aumento dei contagi, la Sicilia per il momento sembra resistere e mantenersi in una situazione di stabilità. Le vittime di oggi sono 21 mentre negli ospedali prosegue il calo dei ricoveri: sono 725 i pazienti in regime ordinario (9 in meno rispetto a ieri) e 133 quelli in terapia intensiva (-1).

Questa la suddivisione per provincia dei nuovi casi sull'Isola: 213 a Palermo, 54 a Catania, 41 a Siracusa, 39 ad Agrigento, 38 a Caltanissetta, 27 a Messina, 26 a Ragusa, 8 a Trapani e 7 a Enna. Ad oggi sono 152.558 i siciliani colpiti dal virus da inizio pandemia, 4.138 le vittime e 122.438 i guariti. Gli attuali positivi sono 25.982, di cui 25.124 in isolamento domiciliare obbligatorio.

In Italia, come detto, la curva dei contagi prosegue nella sua risalita. Sono 17.455 i test positivi registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, su 257.024 test (molecolari e antigenici) effettuati. Ieri i positivi erano stati 18.916 ma su 323.047 tamponi: il tasso di positività aumenta ancora e si attesta al 6,8%.

Le vittime sono invece 192, in calo rispetto alle 280 di ieri. Nuovo aumento degli attualmente positivi che oggi sono 10.401 in più (per un totale di 422.367 persone) mentre i guariti sono 6.847 (per un totale di 2.405.199). Sono 2.231 i pazienti ricoverati in terapia intensiva in Italia, con un aumento di 15 unità rispetto a ieri. Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 18.638 persone, 266 in più di ieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X